Nuovi progetti UK: BBC ordina Class, lo spinoff di Doctor Who che nessuno si aspettava

0
Class

BBC ha annunciato lo sviluppo di uno di quei spinoff che nessuno si aspettava. La rete pubblica britannica ha ordinato infatti lo spinoff di Doctor Who, dal titolo Class. Sceneggiato da Patrick Ness, la serie sarà ambientata nella Londra dei nostri giorni. Questa la trama ufficiale: “incredibili pericoli stanno arrivando attraverso le mura dello spazio e del tempo. Con l’arrivo dell’oscurità, Londra sarà senza protezione, soprattutto la scuola di Coal Hill, dove si svolgerà la maggior parte dell’azione.

[adsense]

Si tratta di una serie per teenager che andrà in onda su BBC Three e che sarà prodotta da Steven Moffat, Ness e Minchin. La produzione partirà la prossima primavera per un lancio previsto verso la fine del 2016. “Sono onorato di entrare a far parte dell’universo di Doctor Who,” dichiara Patrick Ness. “In quell’universo c’è tantissimo spazio per raccontare storie straordinarie. Attendo con ansia il momento in cui gli spettatori incontreranno gli eroi di Class, i cattivi e gli alieni.” Questo è il terzo spinoff televisivo tratto da Doctor Who, dopo Torchwood e The Sarah Jane Adventures.

Sky1 ordina Hooten & The Lady

Restando nel Regno Unito, Sky1 ha ordinato un nuovo drama originale in otto parti, dal titolo Hooten & The Lady, prodotto dalla Red Planet Pictures di Tony Jordan. Il progetto è descritto come una serie composta da film settimanali d’avventura, che saranno sceneggiati da Tony Jordan (Dickensian), insieme a James Payne, Sarah Phelps, Jeff Povey e Richard Zajdlic. Il protagonista sarà Michael Landes (CSI) che interpreterà Hooten che farà squadra insieme ad Alezandra Lindo-Parker per ritrovare famosi tesori antichi, compresa la Città Perduta,  e la tomba di Alessandro Magno. La produzione partirà il mese prossimo a Roma, per poi spostarsi a Città del Capo.

Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata quotidianità e che si è allargata pian piano, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno (ma saranno di più). Scrivo per passione, e soprattutto scrivo per dar sfogo alla mia ossessione per gli ascolti e le previsioni di rinnovo delle serie tv, ma questo lo sapete già. Per info: d.allegra@dituttounpop.it