Orange is The New Black 3 su Premium Stories in accoppiata con Shameless 5

0
Orange is the New Black 3 su Premium Stories

Shameless 5 e Orange is the New Black 3 su Premium Stories il giovedì dal 17 settembre

Giovedì sera all’insegna del dramedy per gli abbonati di Mediaset Premium: da domani 17 settembre ogni giovedì a partire dalle 21:15 arriva Orange is the New Black 3 su Premium Stories, seguito alle 22 dalla quinta stagione di Shameless, in prima tv assoluta.

Serie TV in Italia a Settembre

[adsense]

Dopo l’anteprima su Infinity in contemporanea con l’uscita su Netflix arriva Orange is the New Black 3 su Premium Stories. Le storie delle detenute di  Litchfield tornano per il terzo anno consecutivo su Mediaset Premium che conserva l’esclusiva per l’Italia della serie tv, nonostante l’arrivo a ottobre di Netflix in Italia (così come House of Cards che resterà su SkyAtlantic HD). Prodotta dalla Lionsgate e creata da Jenji Kohan la serie è basata sul libro  Orange Is the New Black: My Year in a Women’s Prison scritto da Piper Kerman, il cui personaggio è trasposto sullo schermo da Piper Chapman (Taylor Schilling).

La terza stagione di Orange is the New Black si trasforma sempre più in una soap opera in carcere. Sfumato l’effetto curiosità della prima stagione e quello affettivo della seconda, la serie continua a raccontare le vicissitudini delle detenute tra vita dietro le sbarre e flashback della loro infanzia. Impeccabile dal punto di vista della costruzione dei personaggi e dei dialoghi, caustici e originali al punto giusto, la serie finisce per essere vittima della natura claustrofobica dell’ambientazione, finendo per ruotare sempre intorno alle stesse dinamiche. Questa terza stagione soffre inoltre la mancanza di un vero “villain”, cattivo della prigione, finendo per perdere anche una dinamica ulteriore di interesse oltre al “chiacchiericcio” delle detenute.

Decisamente più convincente la quinta stagione di Shameless che chiuderà la serata dramedy del giovedì sera di Premium Stories. Basata sull’omonima serie britannica creata da Paul Abbott, è uno dei rari casi in cui la copia ha superato l’originale. Le vicende dei Gallagher, scapestrata, sconclusionata, confusa famiglia della periferia di Chicago, ormai da cinque anni fanno commuovere e divertire il pubblico di Showtime che ogni anno premia la serie con buoni ascolti e ottime critiche. La quinta stagione ritrova la vena più ironica e sarcastica della famiglia Gallagher dopo una quarta che aveva virato più sui toni del drama, senza però dimenticare i momenti di riflessione e le analisi delle sgangherate dinamiche familiari.

L’appuntamento con Shameless e Orange is The New Black su Premium Stories è per domani giovedì 17 settembre.

Per andare da A a B passereste prima per C? Se si perchè? e D? Non rischia di offendersi se non gli facciamo nemmeno un saluto? Ma soprattutto, che razza di bio è questa? Siete sicuri di volere una biografia? Mi trovate su Fb/tw/G+/pinterest/instagram/linkedIn come Riccardo Cristilli, il modo più semplice per farvi i fa....ehm conoscermi meglio. Per comunicati, eventi, news sulle serie tv scrivete a r.cristilli@dituttoupop.it