Pechino Express 3 – Arrivata La Marchesa Nera “come penalità e non come premio”!

0

La Marchesa Pechino Express 3

E’ tornata La Marchesa Nera.

Una donna, una diva, una terrorista, una ladra e una fuorilegge: La Marchesa Nera!!!“. Con queste parole Costantino della Gherardesca ha accolto, il personaggio rivelazione della scorsa edizione di Pechino Express. Ieri sera a fine puntata, lo avevamo supposto ma questa sera, quando si è materializzata davanti ai nostri occhi, non potevamo crederci. (clicca qui per leggere la nostra previsione!)

[adsense]

 Presentata come handicap per le varie coppie e accolta con tanto entusiasmo, lei stessa ci ha tenuto a precisare che non si trattava di un premio ma di un vero e proprio handicap.

Sin dal primo momento le coppie hanno potuto constatare le difficoltà di avere La Marchesa Nera con loro mentre noi da casa, abbiamo potuto rivivere i momenti “magici” e “indimenticabili” dello scorso anno. Le sue tecniche di autostop, il suo ombrello e la sua valigia sono passate alla storia e su Twitter è subito tendenza:

Pechino Express 3

La marchesa Pechino express 3 tweet

Pechino Express 3 La Marchesa

Con le #immigrate è stato subito amore (ahoooo!) e dopo qualche siparietto, in cui la Marchesa Nera ha ripreso Angela, è stata scaricata a le #cattive.

La Marchesa, insieme ad Angelina e Antonella, si sono divertite veramente, lanciando forse anche qualche nuova “hit” di successo:

La Marchesa Nera, Antonella Ventura, Alessandra Angeli Pechino Express 3

Tweet Pechino Express 3

Tweet pechino express 3

Le #cattive infatti non sembrano aver risentito della presenza de La Marchesa. Hanno saputo sfruttare, e lo hanno fatto sapientemente, il momento, anche perché la presenza de La Marchesa, diciamolo anche, visto i suoi modi e le sue trovate geniali, piacciono.  Ma la presenza de La Marchesa Nera serviva veramente a questa terza edizione di Pechino Express? La sua partecipazione è stata veramente breve, quindi il fatto che sia (ri)apparsa ci ha fatto piacere, ma allo stesso tempo penso che la sua presenza non serviva, anche perché quest’anno, nonostante siano andate in onda solo due puntate, possiamo dire che i concorrenti, per fare tendenza, ci sono e sono veramente piacevoli da seguire e guardare.