Pechino Express: la novità dalla conferenza stampa: si parte da Bogotà, arriva Pechino Addicted

0
Pechino Express 2016

Pechino Express: Le cività perdute: torna l’adventure game di Rai 2. L’avventura partirà da Bogotà e arriverà a Città del Messico, saranno otto le coppie a partecipare.

Si è appena tenuta la conferenza stampa di presentazione della quinta edizioni di Pechino Express che debutterà su Rai 2 lunedì 12 settembre. I concorrenti dovranno viaggiare dalla Colombia al Messico, muovendosi solo in autostop e contando sull’accoglienza delle popolazioni locali. Al timone del programma, per 10 puntate, ci sarà sempre Costantino della Gherardesca.

Pechino Express: le dichiarazioni dalla conferenza stampa

Pechino ExpressLa direttrice di Rai 2, Ilaria Dallatana ha dichiarato che Pechino Express è: “il programma ideale che risponde ai principi del servizio pubblico,” prima di tutto perchè è stato un’innovazione: “cinque anni fa nessuno aveva fatto un reality in un viaggio itinerante.” Inoltre secondo la direttrice è un programma: “che fa viaggiare davvero. Lo spettatore che guarda non resta indifferente a quello che vede. Pechino Express trasmette un senso di apertura al mondo, è un programma che fa divertire, ma si parla di divertimento non fine a se stesso. E un programma poliedrico e sfugge ai clichè.” E attenzione “Pechino non è un programma di nicchia. In questa edizione si faranno 7000 km e sarà la più cattiva.

Costantino invece parlando della nuova edizione ha detto che: “sarà l’edizione più divertente della storia del programma, sia per il cast che per le trovate degli autori.” Il programma tra l’altro partirà in modo diverso rispetto agli altri anni: “il primo episodio sarà una parodia dei reality show anni 2000.” Il conduttore poi si dice “contento di avere Tina Cipollari e Lory Del Santo” nel cast.

Per lo scontro invece con il Grande Fratello Vip, in onda anche di lunedì, Dallatana dichiara “siamo abituati  a soffrire ma siamo sempre riusciti a ritagliarci il nostro pubblico. E’ una bella sfida perchè è un nome “pesante” però speriamo di tenere il nostro pubblico, anche perchè sono prodotto diversi.

Pechino Express: l’itinerario 2016

Sono tre gli stati protagonisti della quinta edizione di Pechino Express, nell’ordine: Colombia, Guatemala e Messico. Ecco l’itinerario completo:

COLOMBIA

1° Puntata: Bogotà / Filandia / Santa Rosa de Cabal
2° Puntata: Manizales / Santa Fe’ de Antioquia / Medellìn
3° Puntata: Santa Rosa de Osos / Pianeta Rica / Santiago de Tolù
4° Puntata: Santiago de Tolù / Cartagena de Indias / Santa Marta

GUATEMALA

5° Puntata: Tikal / Rio Duice / Quiriguà
6° Puntata: Quiriguà / Antigua Guatemala / Chichicastenango
7° Puntata: Chichicastenango / San Juan La Laguna / Huehuetenango

MESSICO

8° Puntata: Orizaba / Zapotitlàn Salinas / Puebia
9° Puntata: Puebla / San Pedro Cholula / Tepoztlàn
10° Puntata: Tepoztlàn / Città del Messico / Tula

Pechino Addicted: gli Antipodi condurranno degli speciali su Rai 4

Pechino Express Andrea Pinna e Roberto BertoliniDopo aver vinto la quarta edizione di Pechino Express, il blogger Andrea Pinna e il personal trainer Roberto Bertolini, aka gli Antipodi, guideranno il pubblico di Rai 4 alla scoperta della nuova rotta di Pechino Express. L’appuntamento è da lunedì 19 settembre dal lunedì al venerdì alle 20:35.

Pechino Addicted è un vero e proprio spinoff di Pechino Express: i due conduttori, con zaino in spalla, seguiranno i viaggiatori nell’intero itinerario della nuova edizione, sottostando alle rigide regole di Costantino: dovranno completare le tappe nei tempi stabiliti e dovranno raccontare a fondo: cultura, storia e tradizioni dei paesi visitati.

A differenza dei concorrenti però, gli Antipodi avranno la possibilità di raccontare al pubblico con più dettagli i luoghi che con la frenetica corsa di Pechino Express, sono solamente sfiorati. I due avranno a disposizione uno smartphone, che useranno per comunicare con Costantino e un tablet con approfondimenti sui posti visitati. Andrea e Roberto potranno anche usare la Addicted Express, una carta di credito per pagare il vitto, l’alloggio, i trasporti e tutte le altre attività del viaggio. I due però non saranno a conoscenza del budget segreto che sono tenuti a rispettare, ogni eccesso e ogni risparmio comporterà quindi una terribile penitenza o un bonus.

L’appuntamento con Pechino Express è quindi il 12 settembre per 10 episodi su Rai 2. Invece Pechino Addicted partirà lunedì 19 settembre dal lunedì al venerdì alle 20:35 per 45 puntate su Rai 4.