Dani Pedrosa sorprendente a Misano

0

Dani Pedrosa scala dall’ottava posizione
alla vetta

Dani Pedrosa, pilota Honda, la vera rivelazione di questa gara di San Marino che ottavo alla partenza si porta alla vittoria lasciandosi alle spalle Valentino Rossi leader della gara dai primi giri del GP.

Partenza buona per Jorge Lorenzo che tiene testa al gruppo per un paio di giri, posizione poi presa da Valentino Rossi con la Yamaha. Dalle retrovie impressionante la rimonta di Pedrosa che si lascia alle spalle Andrea Dovizioso, Marc Marquez, Jorge Lorenzo e strappa la prima posizione a Valentino Rossi e la tiene fino al taglio del traguardo davanti a Rossi e terza posizione Lorenzo.

Pedrosa con una Honda, complice forse anche la scelta della gomma morbida anteriore, ha dimostrato un paso molto veloce e difficile da inseguire.

Marc Marquez chiude in quarta posizione e che un po’ sembrava in difficoltà e sicuramente ha gestito la gara da ragioniere portando comunque punti e casa, evitando rischi, e mantenendosi sempre leader della classifica mondiale.

Nel post gara:
Jorge Lorenzo ammette che gli altri due (Rossi, Pedrosa) erano più veloci di lui, chiaramente non soddisfatto della terza posizione ma ammette la superiorità degli avversari.

Valentino Rossi: “ho dato il massimo per stare davanti a Lorenzo e Marquez ma poi è arrivato Pedrosa ed è stato difficile recuperare… peccato non aver vinto per tutti i tifosi di Misano”.

Dani Pedrosa: “sono contento, è stato un periodo difficile ma il feeling è stato buono per tutto il week end” dedicando la vittoria alla famiglia, il team e i tifosi.”

Nella classifica mondiale Marquez rimane al comando seguito da Valentino Rossi e terzo Jorge Lorenzo.

Prossimo appuntamento del mondiale il 25 settembre 2016 Gran Premio Movistar de Aragón.