Pilot 2016: FOX ordina Zoobiquity dal produttore di Bones – Dream Team per ABC

0
Pilot 2016

Pilot 2016: FOX ordina il medical drama Zoobiquity dal produttore di Bones

Continuano gli ordini da parte dei canali in chiaro per la prossima stagione televisiva, e bisogna notare il fatto che dei remake/adattamenti di cui abbiamo parlato nei mesi scorsi, nessuno ancora ha ricevuto un ordine ufficiale a pilot, e vista la corsa al remake più figo di qualche mese fa, il fatto che non arrivano degli ordini è alquanto singolare.

Partiamo da FOX che ha ordinato il drama Zoobiquity, un medical drama procedurale basato sul libro omonimo delle dottoresse Barbara Natterson-Horowitz e Kathryn Bowes. Sceneggiato dai produttori di Bones, Stephen Nathan e John Collier, il drama racconterà di una coppia singolare, una cardiologa che rischia la sua carriera facendo coppia con un veterinario che si trova più a suo agio con gli animali che con le persone. Entrambi metteranno da parte la loro natura competitiva per curare ciò che è incurabile, usando dei metodi mai utilizzati fino ad oggi, usando metodi misti tra la medicina e la veterinaria. Collier e Nathan saranno produttori esecutivi insieme alla Natterson-Horowitz e Bowers, 20th Century FOX si occuperà della produzione della serie.

Pilot 2016: ABC ordina Dream Team dagli autori di Will & Grace e Modern Family

ABC invece continua ad allungare la sua lista di pilot comedy con Dream Team, una comedy single-camera sceneggiata da Kari Lizer e Bill Wrubel (Modern Family). Il progetto sarà prodotto da Warner Bros TV, e sarà un ritorno al passato per entrambi gli autori, che prima lavoravano insieme in Will & Grace. Dream Team racconta di Marty Schumacher, l’allenatore di una squadra di calcio da circa 10 anni, che ha portato la sua squadra al campionato Nazionale. Adesso dovrà ricominciare da capo, con una squadra di ragazzini di otto anni, e sarà alle prese anche con i loro genitori. Dream Team avrà degli elementi da documentario, proprio come la comedy di ABC, Modern Family.

 

 

Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata quotidianità e che si è allargata pian piano, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno (ma saranno di più). Scrivo per passione, e soprattutto scrivo per dar sfogo alla mia ossessione per gli ascolti e le previsioni di rinnovo delle serie tv, ma questo lo sapete già. Per info: d.allegra@dituttounpop.it