Pilot 2016: L’esorcista, Amy Poehler, Jason Katims tra gli ordini di FOX, NBC e CBS

0
l'esorcista

Pilot 2016: NBC ordina una comedy da Amy Poehler, FOX pensa a L’Esorcista, CBS ordina un medical drama dal creatore di Parenthood

I network americani continuano con gli ordini ufficiali, oggi è il turno di NBC, FOX e CBS che hanno ufficializzato l’ordine per una manciata di pilot. NBC, che quest’anno è alla disperata ricerca di comedy (infatti secondo Deadline, il network dovrebbe ordinare pochi drama quest’anno), ha ordinato tre comedy e due drama. FOX invece si aggiudica il pilot de L’Esorcista. CBS invece ha ordinata un drama e una comedy. Vediamole nel dettaglio:

NBC ordina una comedy di Amy Poehler

Il progetto senza titolo di Poehler/Grandy è una comedy su una famiglia reale e che racconta proprio del principe, che dopo anni di feste che gli hanno fatto guadagnare la nomea di “pecora nera”, capisce che è l’ora di tornare a casa dove entrerà in competizione con il fratello per il trono. La serie sarà prodotta dalla Paper Kite Prods di Amy Poehler, la 3Arts e dalla Universal TV.

NBC ordina The Trail

The Trail, il cui titolo deriva dalla parola Trial (processo), è una comedy serializzata che racconta di un avvocato e del suo team stravagante alle prese con un grande processo per omicidio in una piccola città del sud. La serie è prodotta dal creatore di Forever, Matt Miller che combinerà le sue conoscenze sui procedurali con l’esperienza nelle comedy di Jeff Astrof (Ground Floor). La serie sarà prodotta da Warner Bros.

NBC ordina Good Fortune

Good Fortune invece è sceneggiata da Matt Zinman e Craig Gerard e racconta di una donna, la cui vita sarà sconvolta quando inizierà ad ascoltare i consigli di un misterioso cartomante. Zinman e Gerard saranno i produttori della serie insieme a Rashida Jones (Angie Tribeca) e Will McCormack, la serie è prodotta dalla 20th century FOX.

NBC ordina Miranda’s Rights

A quanto pare, un’altra priorità per NBC è quella di lanciare, con successo si spera, una soap in prime time, lo si evince dalle sceneggiature acquistate nei mesi scorsi, appartententi a questo genere. Intanto l’unica a ricevere l’ordine per la produzione del pilot è Miranda’s Rights. Scritto e prodotto da JKatie Lovejoy e prodotto da John Glenn, si tratta di un legal drama soap che racconta di un gruppo di avvocati che non solo lavora insieme, ma vivono insieme nel loro studio legale appena costituito.

NBC ordina Midnight Texas

NBC ha anche ordinato il drama soprannaturale, Midnight Texas, prodotto da Monica Owusu-Breen e David Janollari. Midnight Texas è descritto come Twin Peak che incontra True Blood, il tutto ambientato a Midnigh in Texas, una piccola città dove il vicino potrebbe essere un vampire, un lupo mannaro, o addirittura un angelo. Insomma NBC cerca una compagnia, (o sostituta) di Grimm.

FOX ordina L’Esorcista

FOX ha ordinato un drama tratto da L’Esorcista, da Morgan Creek, che detiene i diritti della storia, la serie sarà prodotta da 20th century FOX e Morgan Creek Prods. The Exorcist è descritto come un thriller psicologico altamente serializzato che racconta di due uomini molto diversi che si occuperanno di un caso di possessione demoniaca, e che dovranno combattere appunto, contro il diavolo in persona. Sceneggiato da Jeremy Slater, la serie vedrà come produttori, Slater (I Fantastici 4), James Robinson, David Robinson e Barbara Wall.

CBS ordina Bunker Hill dal creatore di Parenthood

CBS ha invece ordinato Bunker Hill, un medical drama scritto e prodotto dal creatore di Parenthood, Jason Katims, prodotto da Universal insieme a CBS TV Studios. Il progetto segue la vita di un titano dell’informatica, che sceglierà un chirurgo per aprire un’ospedale ispirato ad un’approccio innovativo alla medicina. Katims sarà produttore esecutivo insieme a Michelle Lee.

CBS ordina Superior Donuts 

Oltre al drama, CBS ha anche ordinato la comedy multi-camera Superior Donuts (tratta da una rappresentazione teatrale), scritta e prodotta da Bob Daily (The Odd Couple) e Neil Goldman & Garrett Donovan della scuola di Community. La comedy raccontà le relazioni tra il proprietario di un negozio di ciambelle, il suo impiegato, e i proprietari dello stabile che si trova in uno di quei quartieri di Chicago in gentrificazione. Daily, sarà showrunner della serie se ordinata, e produttore insieme a Goldman, Donovan, Mark Teitelbaum e John Montgomery. CBS TV Studios si occuperà della produzione.

Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata quotidianità e che si è allargata pian piano, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno (ma saranno di più). Scrivo per passione, e soprattutto scrivo per dar sfogo alla mia ossessione per gli ascolti e le previsioni di rinnovo delle serie tv, ma questo lo sapete già. Per info: d.allegra@dituttounpop.it