Psychiatric Circus: diverte e conquista il pubblico

0
Psychiatric Circus

Psychiatric Circus lo show nouveau rivelazione dell’anno

Se volete rivivere l’atmosfera terrificante di American Horror Story: Asylum, la Serie Tv di Ryan Murphy che ha raccolto milioni di fan in tutto il mondo, e dilettarvi con un cast internazionale di artisti circensi, allora Psychiatric Circus è quello che fa per voi!
Paura, divertimento, inquietudine sono le parole d’ordine per descrivere il nuovo spettacolo di circo – teatro della famiglia Bellucci – Medini.

Lo show presenta numeri tecnicamente complessi costruiti in chiave ironica ed inquietante che coinvolgono il pubblico al cento per cento rendendo anch’esso parte dello spettacolo. Giochi di incastri tra acrobatica al suolo e al trampolino, verticalismo, fachirismo, contorsionismo, manipolazione, fantasismo e folle comicità per regalare agli spettatori risate di puro terrore.

Psychiatric Circus è ambientato in un manicomio degli anni ’50 (come AHS: Asylum) e racconta la vita dei pazienti, medici ed inservienti (suore) all’interno del manicomio cattolico di Bergen, che è gestito da padre Josef, dottore tedesco con manie dittatoriali.
Ma non solo la storia ha delle analogie con American Horror Story: Asylum, ma anche i personaggi sembrano essere stati ricreati ad hoc, per ricordare un po’ quello che il Briarcliff  ha offerto ai molteplici fan di Ryan Murphy.

E’ un evento psicotico, un viaggio nella follia, un luogo in cui il senso delle cose è totalmente capovolto.

“Con il filtro dell’arte, lo spettacolo racconta quello che purtroppo è realmente accaduto nei manicomi” spiega il regista Daniele Volpin, “ma il nostro obiettivo non è la riflessione profonda, non sarebbe nostra competenza. Il nostro obiettivo è coinvolgere il pubblico e soprattutto divertire.”

Psychiatric Circus unisce la creatività, la follia e la paura in un’unica nota di divertimento assoluto, mescolando l’attività circense con quella teatrale, donando un surpus a questo spettacolo basato sulla tematica Horror. Uno show sconsigliato ai minori di 14 anni, non solo per i forti argomenti che vengono affrontati, ma anche per l’uso di un linguaggio irriverente che sicuramente intrattiene gli utenti.
Una nuova e fresca rivisitazione del circo classico, che vince a pieni voti, non solo per l’astuzia di giocare sulle mode e tendenze del momento, ma anche per la bravura di ogni artista che ne fa parte.

Insomma, un appuntamento da non perdere per tutti gli amanti dell’Horror e non!

Le tappe per il momento confermate: Padova, Mestre, Savona, Venezia, Torino, Asti, Reggio Emilia, Genova e Cuneo.


Prossime tappe del tour:


Genova: dal 21 maggio al 2 giugno
Savona: dal 5 giugno al 14 giugno
Cuneo: dal 18 giugno al 28 giugno


Biglietti disponibili on-line o presso la biglietteria in loco.

IL CAST:

Produzione – Loredana Bellucci
Regia – Daniele Volpin
Coreografia – Alice Aquino
Attori principali
Dottor Josef – Gianni Risola
Clown matto – Daniel Capitanescu, Maurizio Loddo
Infermiere – Jennifer Medini, Daniela Aparaschivei
Altri attori
Adrian Lepadatu
Narcisa Mitran
Razvan Popescu
Puiu MIhaela
Acrobati
Tea Aurora
Iulian Gheroghe
Lupascu Dorel
Sallam Mariam
Johnny Cognetti
Raffaele Rizzo
Elisa Magni
Clara Aparecida
Donald Niemen

PSYCHIATRIC CIRCUS – TRAILER

Nata e cresciuta a Twin Peaks, Natasha, Video Designer televisiva, ha passato la sua vita a cercare gli alieni a Roswell, a tentare d'inserirsi nella comunità di Orange County, a fare shopping sfrenato con Carrie Bradshaw, a combattere numerosi vampiri al fianco di Buffy ed è stata un membro prezioso nell'entourage di Vincent Chase! Il suo motto: "Mai guardare un episodio in una notte, se puoi vedere una stagione intera!"