Recensione This Is Us: la sorpresa della nuova stagione televisiva

0
This is Us su FOX Italia dal 21 novembre

Recensione This Is Us: ottimi ascolti, tante emozioni per la nuova serie di NBC, sulle persone e per le persone

This is UsNBC sembra aver scommesso sulla serie giusta: This Is Us ha un cast di molti volti noti, è creata da Dan Fogelman e martedì ha registrato un 2.8 di rating A18-49 e 10 milioni di spettatori. Il telefilm racconta di un gruppo di persone, alcune delle quali sono nate lo stesso giorno e le cui vite si intersecheranno in una modalità molto particolare. Nel cast troviamo: Mandy Moore, Milo Ventimiglia, Sterling K. Brown, Susan Kelechi Watson, Ron Cephas Jones, Justin Hartley, Chrissy Metz e Chris Sullivan.

Recensione This Is Us: i nostri commenti

Dopo circa 100 milioni di visualizzazioni registrate dal trailer rilasciato a maggio, le aspettative su questa serie erano altissime. Mancava una serie così dalla conclusione di Parenthood, perchè in fin dei conti chi non ha voglia di emozionarsi guardando la vita di altre persone. This Is Us, come anche dichiarato dal creatore, è davvero una serie sulle persone, interpretata da un cast famoso ma anche molto competente. E’ difficile commentare il pilot senza anticipare il colpo di scena di cui tutti parlano, perchè gran parte dell’entusiasmo deriva proprio da questo colpo di scena che fa nascere una forte curiosità sui prossimi episodi. Se siete quindi alla ricerca di una serie leggera, scritta bene, che racconti la vita delle persone, e avete anche voglia di restare sorpresi, This Is Us è la serie giusta. Sembra una marchetta ma è davvero così, This Is Us sarà continua sorpresa per noi divoratori. Voto 9 Davide Allegra

This is Us ti colpisce fin dal primo momento in cui inizi a guardarlo. Ti sorprende con la semplicità del suo racconto di vite normali. Ogni momento più drammatico è accompagnato dal suo opposto, dal tentativo di sdrammatizzare, di alleggerire. Di trovare il buono dalle situazioni più complicate, perché in fondo anche dal limone più aspro puoi riuscire a tirar fuori una buona limonata (cit.). Persone diverse, tutte in momenti importanti della propria vita, in momenti di svolta, di cambiamento, tutti accomunati da una data, dal loro compleanno. Un elemento in comune per persone diverse e unite da questa loro stessa diversità. Come vedete mi sono tenuto alla larga dal tanto anticipato colpo di scena finale, perché se è fondamentale This is Us è anche molto altro. Voto 9 Riccardo Cristilli

Il trailer aveva impazzato di visualizzazioni, ci erano stati promessi pianti dai produttori e alla fine è arrivato il verdetto, ed è più che positivo. This Is Us avrà anche un’atmosfera un po’ smielata e delle storie che sembrano già viste (con qualche bel dialogo qui e là), ma aspettate fino alla fine del pilot per vedere come Dan Fogelman è riuscito a incastrare in maniera assolutamente emozionante le storie che vuole raccontare in questo telefilm. Dopo avermi fatto ridere di gusto con The Neighbors e Galavant, ora dimostra di sapermi anche emozionare e commuovere, e non è una cosa da tutti gli showrunner. Lunga vita a This Is Us, quindi, che dopo quanto fatto nell’ottimo pilot deve affrontare una sfida ancora maggiore nei prossimi episodi: sapermi emozionare e sorprendere, ancora una volta. Voto 9 Federico Vascotto

voto-9

This Is Us: il vostro voto

This Is Us: il trailer