Rihanna a The Voice USA: la popstar come consulente dei giudici.

0
Rihanna a The Voice USA

Rihanna a The Voice USA come consulente dei giudici. Confermati Gwen Stefani, Adam Levine, Blake Shelton e Pharrell Williams con l’aiuto di Selena Gomez, John Fogerty, Brad Paisley e Missy Elliott

Un grande colpo è stato messo a segno dalla versione americana di The Voice. Il talent show della NBC, la cui data di partenza è fissata per il 21 settembre, ha alzato ancora una volta l’asticella per quanto riguarda il cast e questo sicuramente aumenterà la curiosità dei tanti appassionati.

[adsense]

E’ stata infatti annunciata la partecipazione nel talent show, di Rihanna. La popstar ha accettato infatti il ruolo come “consulente dei giudici”, un ruolo che negli ultimi anni è stato ricoperto da altri grandi nomi della musica internazionale: da Nate Ruess, Taylor Swift e Chris Martin. 

La conferma inoltre è arrivata da Bob Greenblatt, presidente della NBC: Rihanna è uno di quei supervisori realmente in grado di influenzare la vita e la carriera dei cantanti”. 

Rihanna quindi dovrà lavorare a stretto contatto con i ragazzi ma soprattutto con i quattro fantastici giudici di The Voice 9. Confermati ancora una volta, Adam Levine, Blake Shelton e, per il terzo anno consecutivo, anche Pharrel Williams. Di ritorno, dopo una stagione di riposo, Gwen Stefani, che durante l’ottava stagione, era stata sostituita da Christina Aguilera.

I consulenti per le Battle: Selena Gomes, John Fogerty, Brad Paisley e Missy Elliott

Le Blind Auditions, che raccolgono i primi 48 artisti ( la Top 48) sono state registrate nel mese di Giugno, mentre Le Battle (The Battle Rounds) sono attualmente in fase di registrazione e, i consulenti per ogni TEAM sono: Selena Gomez per Gwen Stefani, John Fogerty con Adam Levine, Brad Paisley per Blake Shelton e Missy Elliott assisterà Pharrell Williams.