Roberto e Valeria si lasciano a Temptation Island. Roberto incontra Melissa e….

0

Roberto e Valeria si lasciano durante Temptation Island. I due ragazzi dopo sette anni di fidanzamento decidono di separarsi e Roberto vuole approfondire la conoscenza di Melissa la quale però riserva a Roberto una bella sorpresa. 

Ultima puntata e come tale è stata una puntata movimentata. Tutte le coppie rimaste quindi si son trovate a decidere se uscire dal programma insieme o separate.

La prima coppia della puntata messa davanti alla fatidica scelta è stata la coppia formata da Roberto e Valeria.

Dopo aver mostrato a Valeria l’ennesimo video di Roberto con la single Melissa, Valeria si è sfogata: “Ho 23 anni e non posso tenermi questa persona accanto. Io non posso uscire con lui…..voglio però capire cosa gli è passato per la testa. E’ una persona che io non  riconosco o non mi amava già da prima”.

I due poi si sono incontrati durante l’ultimo falò, alla presenza di Filippo e da lì è iniziato il botta e risposta.

Valeria: “Si vede che non hai neanche il coraggio di guardarmi negli occhi. Con quale facia ti sei permesso di umiliarmi così. Ti sono bastati dieci giorni. Io non ti riconosco…al primo falò vedevo nei tuoi video la voglia di metterti al centro dell’attenzione. Al secondo falò volevo scappare….per fortuna non l’ho fatto che così ho conosciuto una persona diversa. Mi spieghi cosa ti è passato per la testa?”

Roberto: “Siamo venuti qua per capire se le sensazioni che provavo io…..”

Valeria: “Quindi mi hai preso in giro nell’ultimo anno e mezzo…..”

Roberto: “Sono venuto qui per capire se era diventata una abitudine o se era amore. Se l’avessi capito prima non sarei venuto qui”. 

Valeria: “Ti è bastato così poco per capire questo……”

Roberto: “Io ho iniziato fin dal primo giorno a capire perché il nostro rapporto si fosse logorato. Ho iniziato a conoscere le ragazze….poi con il passare dei giorni pensavo a vivermela al massimo perché altrimenti non potevo capire del tutto se alla prima sensazione mi tiravo indietro. Quindi ho conosciuto questa ragazza che inizialmente mi ha fatto parlare…..stando forse sempre vicino, ho capito altro….mi ha un po’ destabilizzato. Ho cercato quindi altre risposte. In spiaggia ho provato delle sensazioni particolari che nell’ultimo anno con te non avevo più provato. Non parlavamo più tantissimo…lo sai. L’ho accompagnata in stanza e lei mi ha dato un bacio stampo. Sono uscito e sono rimasto un po’ paralizzato da questa cosa perché mi ha preso alla sprovvista. Stavo avendo la consapevolezza che non poteva più essere amore. Mi son fermato quindi e ho chiesto che tu non vedessi il video. Ho fatto il weekend e anche li nella SPA, non ho mai pensato di potermi trovare lì se non con lei. Questa è stata una cosa strana che mi ha dato un ulteriore certezza”.

Valeria: “Ma tu te ne rendi conto di come sono stata?”

Roberto: “tu non puoi capire quanto mi dispiace”

Valeria: “Non me ne frega niente. Non credo più ad una sola parola che dici”

Roberto:Capisco che sei nervosa, delusa, che ti ho mancato di rispetto ma secondo me tu un domani potrai apprezzare. Non tutti riuscirebbero a fare quello che ho fatto io, Tu sei una persona meravigliosa fantastica e meriti una persona che può fare più di quello che ho fatto io”.

Valeria: “La cosa più brutta è che l’hai capita qui dentro. E’ che ti sono bastati così pochi giorni per renderti conto di questa cosa. Lo stesso contesto in cui sei stato tu ci sono stata io. Non ho mai pensato di poter baciare o di uscire con un’altra persona. Lo sai benissimo come sono fatta io……tengo tutte le emozioni dentro mentre questo mi è servito. Io ero un’altra persona con te e mi sono nascosta e provata di troppe cose. Tu non hai capito cosa hai fatto. Tu sai cosa significa il rispetto? Tu devi nasconderti. Io spero che tu vai a Milano con lei. Ma tu tutto il male che hai fatto a me spero che non lo proverai mai”. 

Roberto: “tu mi vedi come un mostro, un carnefice, ma non è così”

Valeria: “Tu hai fatto il tuo percorso ed io il mio. Mi sta bene che tu abbai provato delle emozioni ma certe parole potevi risparmiartele. Mettiti nei miei panni…..come faccio a non pensare che qualcosa le avevi già dentro. Io non potrò mai dimenticarle. Potrò dimenticare te per il male che mi hai fatto”. 

Roberto: “Per me sei una persona meravigliosa. Tu meriti un amore che io non potrò darti. Non pensare che io lo abbia fatto per mancarti di rispetto”.

Valeria: “Non girare le parole. Tu cosa hai sentito da me?”

Valeria: “Mi sento una cretina. Sai quanti sacrifici ho fatto per te. Non è una giustificazione. Non ti puoi giustificare su niente. Sai quelo che ho fatto e che avrei potuto fare per te. Ed invece te in tutti questi anni mi hai ricambiato così. Lo sai benissimo….in fondo lo sai i sacrifici che ho fatto per te”.

Filippo poi ha posto ai due ragazzi la fatidica domanda e Roberto e Valeria hanno deciso di tornare a casa separati dopo sette anni di fidanzamento.

Valeria: “Mi ha umiliato…per me è morto. E’ inutile che lui mi dice che lo ringrazierò in futuro. Non esiste. Non merito una persona così…è meglio che sia andata così”.

Roberto: “Mi ha fatto male vederla piangere. Non  merita una persona come me. Adesso se devo seguire l’istinto vorrei rivedere Melissa. Sto tanto bene con lei che vorrei provare a conoscerla anche al di fuori”.

Melissa però riserva una bella sorpresa a Roberto: “Voglio che tu ti prenda del tempo e lo farò anche io. Quindi conviene uscire da qui separati e poi, fra qualche giorno, ne riparleremo”.

Classe 1983. Nonostante gli studi prettamente scientifici, Liceo Scientifico prima e Facoltà di Ingegneria dopo, ho continuato a coltivare quelle che sono le mie vere passioni, facendo emergere, tra le altre cose, un lato artistico. Le mie giornate durano in media 19 ore, escludendo le ore di sonno. Appassionato di tv (talent e reality in primis), serie tv e teatro, ho collaborato con diversi blog televisivi: InsideTv, Magazinet e Teleblog, pubblicando il Volume #0 di "UN ANNO CON IL SERIAL CLUB".