Roma Creative Contest International Short Film Festival V: Giuseppe Tornatore e Massimo Gaudioso tra gli ospiti

0
Roma Creative Contest International Short Film Festival

E’ giunta ormai alla sua quinta edizione il Roma Creative Contest International Short Film Festival, annuale giornata di proiezioni, eventi e incontri a ingresso gratuito, fino ad esurimento posti, con la masterclass di regia, quest’anno, del Premio Oscar Giuseppe Tornatore con Mario Sesti e le proiezioni di corti italiani, internazionali, horror e per bambini per la quinta edizione del festival realizzato da giovani under 30. L’evento si terrà presso l’Auditorium e il Base del MAXXI – Museo nazionale delle Arti del XXI secolo (via Guido Reni, 4a) a Roma e, oltre i workshop e le masterclass, ci sarà lo screenplay contest tenuto dallo sceneggiatore Massimo Gaudioso.

La giornata si apre alle ore 11 presso con la presentazione dello Screenplay Contest con Massimo Gaudioso (Il Racconto dei Racconti) che, dopo aver dato una breve traccia, lascerà 8 ore agli sceneggiatori in erba per scrivere la sceneggiatura di un corto. A fine giornata quella ritenuta migliore sarà decretata vincitrice e diventerà cortometraggio in futuro grazie all’Associazione Culturale Image Hunters. Alle ore 14:30 l’incontro sul Sound Design e workflow nel Cinema Italiano, quindi alle ore 18:00 la masterclass di regia del regista Giuseppe Tornatore, con il critico Mario Sesti come moderatore.

La giornata del Roma Creative Contest, la cui direzione artistica è affidata a Brando Bartoleschi, Lorenzo Di Nola e Raffaele Inno, prevede proiezioni di cortometraggi della sezione horror, corti italiani, ma anche corti per bambini e una rassegna a cura del Miami Short Film Festival, partner 2015 del festival. Tra gli eventi, la presentazione, alle ore 17:30 del corto Il mantello di carta, ideato dalla Fondazione Maruzza Lefebvre d’Ovidio e tratto dall’omonimo libro di Carlo Lucarelli, una storia commovente, ma gioiosa, per raccontare la vita complicata dei bambini gravemente malati che necessitano sempre più di cure palliative specialistiche. Quindi, la presentazione della serie “Segreti”, a cura degli attori Matteo Nicoletta e Niccolò Senni e l’incontro “Dal corto al lungo”, con la proiezione del corto “La partita”, diretto da Frank Jerky, con Francesco Pannofino. Alle ore 14:00, la lezione di casting con Valeria Miranda e Luca Rubenni e a partire dalle ore 19:000 l’aperitivo con musica live con Bixi Big Band e Freak &C.

Quattro le sezioni in competizione: Corti di finzione italiani, Corti di finzione internazionali, Corti di animazione internazionali e la nuova sezione per i “Very Short”, che accoglie cortometraggi italiani da 3 minuti.

Verranno consegnati premi in denaro, servizi e prodotti per un montepremi totale di 30mila euro. I premi di questa edizione del festival prevedono: Miglior Corto Italiano; Miglior Corto Europeo; Miglior Corto Internazionale; Miglior Corto di Animazione; Premi del Pubblico (Italiano / Internazionale / Animazione); Premi Tecnici (Miglior attore, Miglior attrice, Miglior sceneggiatura, Miglior musica originale, Miglior fotografia, Miglior sonoro).

Trailer Selezione corti in concorso

Beh, che dire... Amo le Serie tv, il Cinema e il Design... ah, anche mangiare, ma questo è un altro discorso. Scrivevo, scrivo e penso che continuerò comunque a farlo nonostante il tempo tiranno. Sono ovunque, in ogni sezione c'è del mio, come una pianta infestante in pratica. In passato, come molti colleghi presenti su dituttounpop, ho preso parte al progetto editoriale "Un anno con il Serial Club". Membro fondatore della #bandadellapellicola Non siate timidi e per comunicati, eventi, news scrivetemi! l.lemma@dituttounpop.it