#SDCC| Gotham 2 e l’ascesa dei villain. Intanto un Joker invade il panel al Comic-Con

0
Gotham

E dopo le tre serie di The CW, parliamo di un altra serie della DC Comics che va in onda su FOX, Gotham. Durante il panel dedicato alla serie lo showrunner della serie, Bruno Heller ha dichiarato che la prima stagione della serie rispecchia una Gotham vecchia scuola. “Nella seconda stagione, l’ascesa dei villain porterà al caos totale.

Tutte le notizie dal Comic-Con 2015 di San Diego

[adsense]

Secondo il produttore esecutivo Danny Cannon la seconda stagione esplorerà: “quello che Gotham è capace di creare quando le persone iniziano a percepire il potere in se stessi, mettendo da parte la moralità.” Sarà Oswald Cobblepot l’esempio lampante di questa nuova direzione: “ha intenzione di combattere per mantenere il posto che ha guadagnato,” dichiara l’attore Robin Lord Taylor. Ma se i villain cresceranno sempre di più, nella seconda stagione anche i buoni avranno bisogno di rinforzi, fa notare Ben McKenzie interprete di Jim Gordon: “ci saranno nuovi eroi.

Il panel di Gotham ha anche avuto un disturbatore. Joker entra in sala e ruba il microfono ad un fan che stava ponendo una domanda, quella persona è stata immediatamente braccata dalla sicurezza, e alla fine si trattava di Cameron Monaghan (Shameless) che ha continuato a recitare il suo ruolo mentre la sicurezza lo portava fuori dalla sala.

Gotham il poster della stagione 2 e… torna proto-Joker!

Ecco gli argomenti salienti del panel dedicato a Gotham:

  1. Camren Bicondova, interprete di Cat dichiara che “sta cercando di capire da che parte sta: da quella dei buoni o dei cattivi.” Intanto gli spettatori verranno a conoscenza di una “grande parte della sua storia.
  2. Il rapporto tra Alfred e il giovane Bruce crescerà: “sarà un rapporto più adulto, di rispetto reciproco e di comprensione,” dichiara Sean Pertwee.
Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata quotidianità e che si è allargata pian piano, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno (ma saranno di più). Scrivo per passione, e soprattutto scrivo per dar sfogo alla mia ossessione per gli ascolti e le previsioni di rinnovo delle serie tv, ma questo lo sapete già. Per info: d.allegra@dituttounpop.it