British Flash News #05: Ripper Street e Cuckoo rinnovati – The Crown trova la sorella della regina Elisabetta

0
ripper street

In questo spazio raccogliamo tutte le novità che riguardano le serie tv inglesi che attualmente nel panorama seriale stanno riscuotendo tanto successo, piazzandosi al pari, e molte volte anche al di sopra, delle produzioni americane. Parleremo quindi delle novità seriali, curiosità, ascolti, trailer e tutto quello che riguarda la tv inglese.


Ancora Cuckoo per BBC Three

A quanto pare le avventure della famiglia al centro della serie Cuckoo, in onda su BBC Three, non sono ancora finite. Il canale ha appena ordinato una terza stagione che subirà un salto temporale di sei mesi dallo speciale natalizio del 2014. Tylor Lautner tornerà nei pani di Dale. L’attore ha sostituito Andy Samberg nella seconda stagione, che ha dovuto lasciare la serie per l’impegno nella serie FOX, Brooklyn Nine-Nine. Torneranno anche: Greg Davies, Helen Baxendale, Tyger Drew-Honey e Esther Smith. La serie ha anche un remake americano, che era tra i pilot ordinati da NBC a gennaio, ma ai recenti Upfronts non ha ricevuto un ordine a serie.

[adsense]

Nuova serie da un romanzo di Hilary Mantel, di Walf Hall

Dopo il successo ottenuto da Wolf Hall di BBC Two, la scrittrice Hilary Mantel sarà nuovamente fonte d’ispirazione per una nuova serie. Parliamo di A Place of Greater Safety, che racconta  di Georges Danton, Camille Desmoulins e Robespierre e del loro coinvolgimento nella Rivoluzione Francese. La sceneggiatura sarà scritta da Richard Warlow, creatore e autori di Ripper Street. La notizia arriva dopo che è quasi certa una seconda stagione di Walf Hall che adatterà il terzo e ultimo romanzo della trilogia, The Mirror and the Light, che sarà pubblicato nel corso del 2015.

Il trailer dell’attesa seconda stagione di Vicious

Ripper Street rinnovato da Amazon UK per due stagioni

Dopo la cancellazione di BBC One alla seconda stagione, Amazon ha rinnovato il drama Ripper Street, che ha debuttato sulla piattaforma streaming a Novembre. La serie è stata un grande successo tra gli abbonati, quindi Amazon ha deciso di ordinarla per una quarta e quinta stagione, la cui data di debutto sarà annunciata in futuro. Il creatore della serie, Richard Warlow dichiara: “è un grande privilegio continuare questo viaggio, ho sempre sperato che Ripper Street sarebbe vissuto fino alla fine dell’era vittoriana, quindi un ringraziamento va ad Amazon e ai fan della serie che hanno preso a cuore Ripper Street.

Casting: 

Jessica Raine e Clarke Peters entrano nel cast del drama in otto parti di ITV, Jericho che viene dalla mente di Steve Thompson che ha scritto episodi per Doctor Who e Sherlock. Ambientato nel 1870, Jericho segue la vita di una comunità di pionieri, coloni ed emarginati, i quali hanno dei segreti da nascondere. Raine interpreterà Annie Quaintain, una donna che si ritroverà senza denaro dopo la morte del marito. Peters interpreterà Raplh Coates, un agente ferroviario perseguitato dal suo passato. La serie entrerà in produzione per la fine del mese.
Rupert Everett sarà il nuovo cattivo della terza stagione di The Musketeers, di BBC One. Everett sarà il Marchese di Feron, il fratellastro di Luigi XIII e governatore corrotto di Parigi.
Vanessa Kirby (Jupiter Ascending) sta negoziando per interpretare la principessa Margaret in The Crown, una nuova serie, di 10 episodi, che debutterà su Netflix nel 2016, e che esplorerà la storia della regina Elisabetta II e dei vari Primo Ministro del dopoguerra. Ogni stagione di The Crown esplorerà le rivalità e gli intrighi personali di un decennio, nel regno di Elisabetta II. La prima stagione partirà con la principessa all’età di 25 anni che si prepara per guidare una delle monarchie più famose del mondo, ed avrà a che fare con il Primo Ministro Winston Churchill.

Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata quotidianità e che si è allargata pian piano, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno (ma saranno di più). Scrivo per passione, e soprattutto scrivo per dar sfogo alla mia ossessione per gli ascolti e le previsioni di rinnovo delle serie tv, ma questo lo sapete già. Per info: d.allegra@dituttounpop.it