Houdini su DMAX la miniserie con Adrien Brody

0

Il 7 e 8 gennaio su DMAX la miniserie Houdini

Prodotta dalla Lionsgate e in onda lo scorso settembre su History Channel negli USA, arriva in Italia in prima tv assoluta la miniserie Houdini con Adrien Brody, in onda il 7 e 8 gennaio alle 21:00 su DMAX (canale 52 del digitale terrestre, 136 di Sky e 28 di Tivù sat).

[adsense]

Dalla nascita a Budapest all’arrivo in Wisconsin, dagli esordi nei sobborghi di New York nell’ultimo decennio del 19° secolo, fino alla fama planetaria come star dell’illusione e poi alla morte per una peritonite improvvisa a Detroit nel 1926 a soli 52 anni. La serie offre uno sguardo completo su quest’uomo visionario, un precursore dei tempi, che ha dedicato la sua vita a sfidare i propri limiti, vivendo grandi passioni e ottenendo riconoscimenti unanimi. Al centro della sua vita, anche l’amore per una donna, la moglie Bess, che ha “riconosciuto” al primo sguardo e che ha amato per tutta la vita.

Ad alimentare il mito, una vita costantemente sotto i riflettori, alla ricerca di record: primo pilota a sorvolare l’Australia nel 1910, fondò una delle prime case di produzione di eventi “live”. Di lui si è detto anche che fosse una spia del governo americano.

Spionaggio, magia, illusionismo, misteri in una miniserie che ci porterà nei meandri della vita di Houdini, un personaggio che ha incuriosito Adrien Brody al punto da voler provare in prima persona i trucchi e le prove del famoso illusionista. Nella serie vedremo fedelmente ricreati alcuni dei più famosi trucchi che resero unico Houdini: le “fughe” subacquee, la camera della tortura, la liberazione da manette, catene e camice di forza, o la terribile tortura cinese dell’acqua, in cui veniva immerso legato a testa in giù in una cassa di vetro e acciaio. Spunti da brivido che lasceranno a bocca aperta chi ancora non conosce a fondo i numeri di Houdini.

[adsense]

Per andare da A a B passereste prima per C? Se si perchè? e D? Non rischia di offendersi se non gli facciamo nemmeno un saluto? Ma soprattutto, che razza di bio è questa? Siete sicuri di volere una biografia? Mi trovate su Fb/tw/G+/pinterest/instagram/linkedIn come Riccardo Cristilli, il modo più semplice per farvi i fa....ehm conoscermi meglio. Per comunicati, eventi, news sulle serie tv scrivete a r.cristilli@dituttoupop.it