Serie TV News: Michelle Dockery protagonista di Godless, novità per American Crime e altro

0
Godless

Serie TV News: Michelle Dockery, dopo Good Behavior di TNT, torna come protagonista nella serie Netflix, Godless

Michelle Dockery, nonostante la conclusione di Downton Abbey, è comunque un’attrice impegnata. Dopo aver girato la serie di TNT che debutterà in autunno, Good Behavior, l’attrice è stata scelta come protagonista della miniserie in produzione per Netflix dal titolo Godless, creata da Steven Soderbergh e Scott Frank. La Dockery si aggiunge quindi al cast già annunciato e composto da Jeff Daniels e Jack O’Donnell. La serie debutterà su Netflix nel 2017.

Godless racconta di Frank Griffin il minaccioso leader di una gang locale che sta terrorizzando l’ovest alla ricerca si Roy Good (O’Connell) la sua nemesi. Roy intanto si nasconde nel ranch di Alice Fletcher (Dockery) nella cittadina di Belle, una città che stranamente è composta solo da donne.

Timothy Hutton torna in American Crime 3

American Crime 3Arriva un’altra conferma per la terza stagione di American Crime, quella di Timothy Hutton che interpreterà un nuovo ruolo nella prossima stagione, raggiungendo i già annunciati Felicity Huffman, Regina King e Richard Cabral. “Sia io che John siamo entusiasti del ritorno di Tim. Crediamo molto nell’innegabile talento di Tim … che quest’anno scioccherà gli spettatori interpretando un uomo che ha difficoltà a mantenere unita la sua famiglia, e la sua eredità,” ha dichiarato il produttore della serie Michael McDonald. Come di recente anticipato, la terza stagione tratterà temi come il lavoro, le diverse classi sociali, e di diritti individuali.

Samira Wiley in The Handmaid’s Tale di Hulu

La star di Orange is The New Black, Samira Wiley entra nel cast della serie Hulu, The Handmaid’s Tale, che ha come protagonista Elisabeth Moss. La serie si basa sul romanzo distopico di Margaret Atwood e sarà composta da 10 episodi che andranno in onda nel 2017. La produzione partirà in autunno a Toronto. Wiley interpreterà Moira, l’amica del college di Offred (Moss), una delle ancelle al Red Center. La serie è ambientata a Gilead una società totalitaria parte degli Stati Uniti, governata adesso da un movimento religioso che tratta le donne come proprietà dello stato. Nel cast anche Max Minghella e Ann Dowd.

Neil Jackson nella quarta stagione di The Originals

The OriginalsNeil Jackson (Sleepy Hollow) entra nel cast della quarta stagione della serie The CW, The Originals che andrà in onda in midseason. Non si sa moltissimo sul personaggio che interpreterà, a parte che sarà un vampiro di nome Alistair che avrà a che fare con Klaus (Joseph Morgan). La quarta stagione di The Originals partirà ben 5 anni dopo gli eventi del season finale di maggio, cosa che permetterà alla serie di far crescere Hope, che intraprenderà una battaglia con la madre per riunire la sua famiglia.

Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata quotidianità e che si è allargata pian piano, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno (ma saranno di più). Scrivo per passione, e soprattutto scrivo per dar sfogo alla mia ossessione per gli ascolti e le previsioni di rinnovo delle serie tv, ma questo lo sapete già. Per info: d.allegra@dituttounpop.it