Serie TV News: finale più lungo per Game of Thrones 6, The Last Kingdom passa su Netflix

0
Game of Thrones 6

News Serie TV: il finale di stagione di Game of Thrones sarà più lungo. FX ordina il pilot di una comedy di Cristin Milioti e Nina Pedrad. Netflix produrrà The Last Kingdom

HBO ha inserito gli ultimi tre episodi della sesta stagione di Game of Thrones nei suoi palinsesti, e ai più attenti non è sfuggito un dettaglio sull’ultimo episodio che chiuderà una delle stagioni più importanti della hit mondiale. Infatti l’ultimo episodio durerà ben 69 minuti, il più lungo nella storia della serie (superando quindi il finale della seconda stagione che durò ben 64 minuti, e quello della quarta da 65 minuti.)

Curioso è anche il titolo dell’episodio: “The Winds of Winter” proprio come il sesto libro della saga che i fan attendono già da anni e di cui non si conosce la data di uscita esatta, George R.R. Martin stesso ha dichiarato che non vuole fissare scadenze e che vuole completare senza pressioni. L’episodio in questione (insieme a quello precedente “Battle of the Bastards” dove probabilmente ci sarà la più grande battaglia della storia della serie) è diretto da Miguel Sapochnik, che si è già occupato di un altro episodio della quinta stagione, Hardhome, dove abbiamo assistito alla grande battaglia tra gli uomini e gli Estranei.

FX ordina il pilot comedy di Cristin Milioti e Nina Pedrad

Spostandoci di canale, passiamo su FX che ha ordinato il pilot di una comedy scritta da Cristin Milioti (How I Met Your Mother) e Nina Pedrad, entrambe saranno anche le protagoniste della serie. Il progetto ancora senza titolo, racconta di Maxine (Milioti) e delle sue migliori amiche Natalie (Pedrad) e Amy, e del frattellastro Landis, e della difficoltà di essere adulti. Milioti e Pedrad saranno produttrici esecutive insieme a Rob McElhnney, Charlie Day e Glenn Howerton. Pedrad ricoprirà anche il ruolo di showrunner.

The Last Kingdom sarà prodotta da Netflix dalla seconda stagione.

C’è una piccola novità nel dietro le quinte della produzione di The Last Kingdom, la serie di BBC America, di cui è già partita la produzione della seconda stagione. Secondo Deadline, Netflix sarebbe diventata co-produttore della serie e rilascerà la serie soltanto in USA, Australia, Nuova Zelanda, Canada, Germania, Giappone, Spagna e Portogallo. BBC America, che ha mandato in onda la prima stagione non sarà più coinvolta nel progetto. Nessuna novità invece per l’Italia dove la serie è ancora inedita.

Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata quotidianità e che si è allargata pian piano, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno (ma saranno di più). Scrivo per passione, e soprattutto scrivo per dar sfogo alla mia ossessione per gli ascolti e le previsioni di rinnovo delle serie tv, ma questo lo sapete già. Per info: d.allegra@dituttounpop.it