Pilot 2015: America Ferrera in Superstore – Adrian Pasdar in Kingmakers e altro

0
america ferrera

Ricevuto l’ordine del pilot da parte dei network, le varie case di produzione stanno iniziando il processo di raccolta sia del cast artistico che di quello tecnico. Vediamo quindi le varie novità sui pilot ordinati di CBS, ABC, NBC e FOX:

NBC

Love is a Four Letter Word

Dopo il caso di Code Black, CBS (qui) arrivano cambiamenti anche in Love is a Four Letter Word di NBC. La serie racconterà lo scontro di razza, sessualità e genere quando tre coppie diverse metteranno in prova il loro matrimonio. Dopo il table read la produzione ha deciso che Cynthia McWilliams, inizialmente ingaggiata per il ruolo di Tandi, interpreterà la protagonista della serie, Julie, sostituendo Meta Golding che lascia il cast. Nella serie Julie è un avvocato di successo ed ex moglie di Nick (interpretato da Rockmund Dunbar) e madre di due figli. Il ruolo di Tandi subirà invece un recasting.

Pilot 2015: tutti i pilot ordinati
[adsense]

Superstore

La star di Ugly Betty, America Ferrera, dopo essere apparsa in The Good Wife, pianifica il ritorno in TV con una comedy NBC, per la precisione: Superstore. La comedy single-camera parlerà di un gruppo di impiegati di un grande supermercato e ne esaminerà le amicizie, gli amori e la bellezza di ogni singolo momento giornaliero.   Il protagonista è Jonah (Ben Feldman, qui), un ragazzo appena laureato che non aveva mai lavorato prima d’ora e che vuole un assaggio del mondo reale. Il suo carattere da snob inizialmente lo allontanerà dal suo manager e dai suoi colleghi, ma il suo carisma alla fine lo farà avvicinare agli altri.Ferrera interpreterà Amy, supervisore di reparto che inizialmente si fa scoraggiare dal carattere snob del nuovo impiegato Jonah (Ben Feldman). Nonostante un inizio difficile i due cominceranno a legare visto che Jonah porterà un po’ di allegria a lavoro e soprattutto perchè Amy sarà attratta da lui.

ABC

Kingmakers

Adrian Pasdar (attualmente in Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D.) entra nel cast del drama ABC, Kingmakers. La serie racconta di Eli (Gus Halper), un giovane la cui sorella Julia, viene ritrovata morta durante il suo primo anno alla Ivy League University. Eli userà una nuova identità per infiltrarsi nella scuola, piena di studenti privilegiati, per indagare sulla morte della sorella. Pasdar interpreterà il senatore Adam Walden, membro di una società segreta e che si è candidato alle elezioni per diventare Presidente.

Progetto senza titolo di Judah Miller

Marissa Jaret Winokur e Mary Lynn Rajskub sararanno dei personaggi regolari nella comedy senza titolo di Judah Miller per ABC. La serie racconta di una madre (Megan Hilty), vincitrice di un Tony Award, e un padre che sono orgogliosi di avere un figlio nato atleta, i due saranno costretti a frequentare il mondo dello sport giovanile. Winokur (sposata con Judah Miller) interpreterà Donna la madre di un giocatore di calcio che sarà in contrasto con Irene (la madre del protagonista). Rajskub interpreterà Susie, la sorella di Gary (il padre) descritta come un opportunista che cerca sempre di iniziare una nuova attività. Attualmente è impegnata con la “Movement Water” un’acqua diuretica.

Progetto senza titolo di Jenna Bans

Ruper Graves e Madelein Arthur entrano nel cast del drama senza titolo di Jenna Bans, per ABC. Il progetto racconta del ritorno del figlio più giovane di un politico (Joan Allen), Adam Warren (Liam James), che si credeva morto da dieci anni. Mentre il giovane viene accolto nella sua città i vicini, in galera per il suo omicidio, saranno rilasciati e il poliziotto responsabile sarà costretto a riesaminare il caso per scoprire cosa è realmente accaduto. Graves interpreterà John l’affascinante e carismatico marito di Claire (il politico). Negli ultimi dodici anni John ha riversato le sue energie in una serie di libri sul dolore per la perdita di un figlio e sulle ripercussioni nella rapporto con la moglie Claire. Arthur interpreterà la giovane Willa Warren, la sorella del protagonista.

Of King and Prophets

James Floyd sarà un personaggio regolare nella serie di ABC Of King and Prophets, il cui cast è già composto da Maisie Richardson-Sellers e Ray Winstone. Il progetto sarà una saga biblica di fede, ambizione e tradimenti raccontanti dalla prospettiva di un re ormai stanco (Winstone), un profeta e un giovane pastore. Floyd interpreterà Ish-Boseth, il figlio più giovane, nonchè guerriero, di Saul e Ahinoam.

The Catch

Alimi Ballard (Numb3rs) entra nel cast del drama ABC, The Catch, come personaggio regolare. La serie è un thriller incentrato su Alice (interpretata Mireille Enos) che sta per sposarsi con Kieran (Damon Dayoub), ma anche per essere truffata. La protagonista, che per vivere indaga sulle frodi, non è in realtà chi dice di essere e nemmeno il viscido fidanzato conosce la sua vera natura. Quando il piano apparentemente perfetto progettato dal fidanzato si scontra con il castello di bugie costruite dalla donna, inizierà tra i due un pericoloso gioco del gatto con il topo, in cui verità e menzogne si scontrano e sovrappongono. Ballar interpreterà Evan, un gallerista di successo e amico della coppia protagonista, che è scioccato dal fatto che tutti sono stati imbrogliati.

FOX

Fantasy Life

James Caan sarà il coprotagonista, insieme a Kevin Connolly e Vanessa Williams, della comedy multi-camera/ibrida Fantasy Life per FOX. La serie si basa sulle memorie di Matthew Berry, un esperto di fanta-football. La serie racconta di Mitch (Connolly) un ragazzo che finalmente riesce a trovare lavoro come conduttore di un programma di fanta-football, ma ben presto si ritroverà ad avere a che fare con le politiche aziendali mentre diventerà una star. Caan interpreterà Chuck, una ex leggenda del football e allenatore e che attualmente lavora nel programma di Mitch che va in onda su FOX. Chuck non sopporta il fanta-football, sin dai tempi in cui giocava, tuttavia Micth lo ha colpito molto ed è quindi disposto a lavorare con lui.

Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata quotidianità e che si è allargata pian piano, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno (ma saranno di più). Scrivo per passione, e soprattutto scrivo per dar sfogo alla mia ossessione per gli ascolti e le previsioni di rinnovo delle serie tv, ma questo lo sapete già. Per info: d.allegra@dituttounpop.it