Pilot 2015: Carrie Preston in una comedy NBC – Kim Raver in The Advocate e altro

0
Shades of Blue

Ricevuto l’ordine del pilot da parte dei network, le varie case di produzione stanno iniziando il processo di raccolta sia del cast artistico che di quello tecnico. Vediamo quindi le varie novità sui pilot ordinati di CBS, ABC, NBC e FOX:

CBS

Supergirl

L’ex di Smash, Jeremy Jordan arriva nel cast di Supergirl, come guest star, dove interpreterà esperto di tecnologia, collega di Kara alla CatCo, Winslow “Winn” Schott. Nonostante questa sia la descrizione ufficiale del personaggio, rilasciata da CBS, chi conosce i fumetti potrà riconoscere il nome del personaggio di Jordan, il cui alias nei fumetti è usato dal Giocattolaio. Ricordiamo che la serie racconta di Kara Zor-El che fuggita dal suo pianeta d’origine arriverà sulla Terra. All’età di 24 anni Kara decide di accettare i suoi poteri e li userà per salvare la sua città.

Code Black

Luis Guzman sarà il protagonista, insieme a Maggie Grace (qui), nel pilot CBS, Code Black. La serie è basata su un documentario di Ryan McGarry e Black Code si riferisce al nome in codice che si usa in ospedale quando ci sono troppi pazienti e lo staff non riesce a curarli tutti, comportando quindi la morte di qualcuno. La serie per l’occasione sarà ambientato nel LA County Hospital dove lo staff combatte ogni giorno contro un sistema che non funziona, per cercare di salvare più vite possibili. Guzman interpreterà Jose Santiago, un’infermiere molto forte e duro, che è responsabile dei nuovi internati.

[adsense]

Doubt

L’ex di Non fidarti della s—- dell’interno 23, Dreama Walker sarà la protagonista, insieme a KaDee Strickland del pilot CBS, Doubt. La serie racconterà di Sadie (Strickland) un intelligente avvocato difensore in uno studio legale che si innamorerà di uno dei suoi clienti che potrebbe essere colpevole di un crimine brutale. Walker interpreterà un intelligente associata del secondo anno che viene dal Iowa che fa capo a Cameron (il personaggio interpretato da Laverne Cox).

FOX

Frankenstein

Fox ha trovato il protagonista di Frankenstein, nell’ex True Blood, Rob Kazinsky. La serie è un sci-fi che si basa sulla famosa mitologia di Mary Shelley, e parlerà di Ray Pritchard (Kazinsky), un ex-poliziotto corrotto che tornerà in vita più giovane e più forte grazie a dei scienziati che si sentono Dio, e che dovrà scegliere tra la sue vecchie tentazioni e un nuovo corso. Il corpo di Ray sarà anche nuovo, ma il suo cervello è sempre quello di una persona di 75 anni.

Lucifer

Lina Esco entra nel cast del drama di FOX, Lucifer. La serie, tratta dai fumetti DC, si focalizzerà su Lucifer, che annoiato e infelice del suo ruolo di Re dell’Inferno, abdicherà dal trono abbandonando il suo “regno” per la scintillante Los Angeles, dove aiuterà la polizia locale a catturare criminali. Esco interpreterà l’amica di Lucifer, Maze, un forte demone dalle sembianze di una bellissima donna. La serie ha già annunciato chi interpreterà il protagonista: Tom Ellis (qui i dettagli).

DeTour

L’attore britannico Ben Aldrige sarà il protagonista della comedy FOX, Detour, ispirata alla vita di Rivers Cuomo, frontman dei Weezer. La serie racconta la storia di una rock star, Michael Sturges (Aldridge) che all’età di 30 anni decide di lasciare la musica e tornare al college. Cuomo infatti ha frequentato Harvard dopo aver lasciato la sua carriera rock, vivendo in dormitorio. Nella serie entra nel cast anche Joey Morgan, che interpreterà Walter, il brillante ma ansioso e strano coinquilino di Michael.

Progetto senza titolo di Dana Klein

Peter Reigert chiude il cast del progetto senza titolo di Dana Klein per FOX, una comedy raccontata dal punto di vista di una madre lavoratrice, Ellen (Jenna Elfman), che è in costante competizione con la cognata, Amy (Liza Lapira) perfettina e casalinga. Reigert, interpreterà Ira, il padre dei due fratelli, impaziente e repubblicano dalla mente chiusa. L’attore ritorna quindi su FOX, visto che era nel cast della sfortunata Dads.

ABC

The Advocate

 

Kim Raver (conosciuta per i suoi ruoli in 24 e Grey’s Anatomy), sarà la protagonista del pilot ABC, The Advocate. Il progetto è ispirato alla storia vera di Byrdie Lifson-Pompan, un agente letterario della Creative Artists Agency (CAA) a cui non è stato diagnosticato un tumore al cervello fino a quando un altro dottore l’ha scoperto.Vista l’esperienza subita, Lifson-Pompan ha lasciato il suo lavoro all’agenzia per diventare un consulente medico, creando insieme a Valerie Ulene, la Clear Health Advisors, un organizzazione che aiuta la gente a districarsi nel sistema sanitario, e soprattutto aiuta a ricevere una corretta diagnosi e trattamento medico. La serie tratterà proprio di una donna d’affari, Francis “Frankie” Reese (Raver) a cui non viene diagnosticato un tumore, in seguito lascerà la sua carriera per aprire un organizzazione di consulenza medica. Nel cast entra anche Elliot Knight che interpreterà Brett, il receptionist dell’associazione, che a volte non riesce a trattare bene con i potenziali clienti.

Broad Squad

Cody Horn (Magic Mike) sarà una delle quattro protagoniste del procedurale ABC, Broad Squad. La serie è un poliziesco al femminile ambientato nel 1978, incentrato su quattro nuove polizziotte  – Eileen, Molly (Charlotte Spencer, qui), Lisa (la Horn) e Joanne, uscite dall’accademia e chiamate dalla stampa locale di Boston “The Broad Squad”, in un periodo nella storia della città segnato dalla collusione tra la polizia e il crimine organizzato. Le agenti si ritroveranno costantemente sotto pressione, sia nella vita privata che sul lavoro.

NBC

Carrie Preston (The Good Wife) sarà la protagonista, insieme a Patrick Warburton, della comedy senza titolo di Suzanne Martin per NBC. La comedy racconterà degli eventi che accadranno quando una coppia spostata, Mike (Warburton, qui) e Martina Gunn (interpretata dalla Preston), dopo un breve periodo di solitudine per i figli al college, si vede ritornare a casa i genitori e i figli. Carrie Preston ha vinto un Emmy per il suo ruolo di Elsbeth Tascioni nel legal drama di CBS, The Good Wife, l’attrice ha anche partecipato in Person of Interest e True Blood.

Unveiled

Dana Davis (Franklin & Bash) entra nel cast de drama soprannaturale di NBC, Unveiled, come regolare. La serie, che viene dal duo di The Bibble: Mark Burnett e Roma Downey, racconta di un team di angeli guardiani che interverranno nelle vite di chi sta affrontando una crisi, con l’obiettivo di ripristinare la loro fede e, spesso, salvargli la vita. Davis interpreterà Garnet un attivista che lavorerà con le anime torturate.

Warrior

Holt McCallany sarà il protagonista, insieme a Natalie Martinez, del pilot NBC, Warrior. La serie è ambientata in un sobborgo contemporaneo, multiculturale e un pò magico dove Jai Forrester (Martinez), lavora sotto copertura con la guida fisica e spirituale di un misterioso maestro di arti marziali (interpretato da McCallany) per abbattere un temibile re del crimine. L’attore è un ex-pugile ed esperto di MMA.

 

[ad id=’14206′]

Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata quotidianità e che si è allargata pian piano, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno (ma saranno di più). Scrivo per passione, e soprattutto scrivo per dar sfogo alla mia ossessione per gli ascolti e le previsioni di rinnovo delle serie tv, ma questo lo sapete già. Per info: d.allegra@dituttounpop.it