Pilot 2015: FOX ordina Lucifer con un cambio di trama – NBC ordina Buds

0
lucifer

Sembrava finita e invece abbiamo due nuovi ordini dell’ultimo minuto, quindi due nuovi pilot da FOX e NBC, si contenderanno uno slot nella prossima stagione televisiva. Partiamo da FOX che dopo un lungo processo di negoziazione con Warner Bros ha ufficializzato l’ordine del pilot di Lucifer, da creatore di Californication, Tom Kapinos. Alla produzione della serie, oltre la Warner, si aggiunge anche la casa di produzione di Jerry Bruckheimer e Len Wiseman. Quest’ultimo, co-creatore di Sleepy Hollow, dirigerà e produrrà il pilot insieme a Kapinos, Bruckheimer e Jonathan Littman.

Killing Jesus (Video) in contemporanea mondiale su National Geographi Channel
[adsense]

Lucifer si basa sui personaggi dei fumetti creati da Neil Gaiman, Sam Kieth e Mike Dringenberg, la serie tv si focalizzerà su Lucifer, che annoiato e infelice del suo ruolo di Re dell’Inferno, abdicherà dal trono abbandonando il suo “regno” per la scintillante Los Angeles, dove aiuterà la polizia locale a catturare criminali. La trama ha subìto una leggera modifica da quando FOX ha ordinato il progetto, infatti inizialmente il coinvolgimento della polizia non era previsto, ma Lucifer andava a Los Angeles e apriva un bar chiamato Lux.

NBC ordina la comedy Buds

L’altro pilot arriva da NBC che ordina Buds, un progetto comedy che viene dall’ex Parks & Recreation, Adam Scott che farà squadra con Joe Mande. Scritto da quest’ultimo, Buds racconta le operazioni giornaliere di un centro di produzione di marijuana a Denver in Colorado.

La nostra raccolta di tutti i pilot ordinati è stata aggiornata, qui.

Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata quotidianità e che si è allargata pian piano, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno (ma saranno di più). Scrivo per passione, e soprattutto scrivo per dar sfogo alla mia ossessione per gli ascolti e le previsioni di rinnovo delle serie tv, ma questo lo sapete già. Per info: d.allegra@dituttounpop.it