Pilot 2015: Melanie Griffith in una comedy ABC – Novità per Cheerleader Death Squad e altro

0
Shades of Blue

Ricevuto l’ordine del pilot da parte dei network, le varie case di produzione stanno iniziando il processo di raccolta sia del cast artistico che di quello tecnico. Vediamo quindi le varie novità sui pilot ordinati di CBS, ABC, NBC, The CW e FOX:

ABC

Broad Squad

  

ABC ha tutte le poliziotte del pilot Broad Squad, con l’ultima arrivata Lauren Ambrose che arriva nel cast. Nel cast entrano anche Michael Gaston (The Mentalist), Kenneth Mitchell (Jericho) e Alberto Frezza. La serie è un poliziesco al femminile ambientato nel 1978, incentrato su quattro nuove poliziotte  – Eileen (Lauren Ambrose), Molly (Charlotte Spencer), Lisa (Cody Horn) e Joanne (Rutina Wesley), uscite dall’accademia e chiamate dalla stampa locale di Boston “The Broad Squad”, in un periodo nella storia della città segnato dalla collusione tra la polizia e il crimine organizzato. Le agenti si ritroveranno costantemente sotto pressione, sia nella vita privata che sul lavoro. Guston interpreterà il capitano Donhue che sarà molto infastidito dall’intrusione di quattro poliziotte inesperte. Mitchell interpreterà Jim Pearce, un poliziotto che al momento è in panchina in seguito ad un infortunio, ed è sposato con Eileen. Frezza interpreterà l’agente Frank, un poliziotto alle prime armi.

[adsense]

Progetto senza titolo di Lizzie Molyneaux

Melanie Griffith sarà la co-protagonista della comedy senza titolo di Molyneux (prima conosciuta col nome The Brainy Bunch).  E’ una comedy ispirata al libro omonimo di Kip e Mona Lisa Harding. Racconta di Kip e Mona Lisa Mitchell che si ritroveranno a crescere dei bambini intelligenti. Quando Kip tornerà dalle missioni militari per fare il padre casalingo si renderà conto delle sfide giornaliere che bisogna affrontare quando si crescono dei geni. La Griffith interpreterà la madre di Mona Lisa, Celeste, una vecchia regina dello spettacolo che ha gentilmente invitato la figlia e la sua famiglia a vivere a Orange County. Questo sarebbe il primo ruolo da regolare per la Griffith in 10 anni, in precedenza era apparsa per un arco di episodi nella comedy FOX Raising Hope e attualmente è un personaggio ricorrente in Hawaii Five-0.

Uncle Buck (Io e lo Zio Buck)

Mike Epps sarà il protagonista della comedy ABC, Uncle Buck (Io e lo Zio Buck) nella traduzione italiana della serie originale). Nella serie arriva anche Nia Long. E’ descritta come una family comedy che racconta di Buck Russel (Epps) un uomo infantile che impara ad essere un adulto cercando di prendersi cura dei figli di suo fratello Will. La Long interpreterà la moglie intelligente di Will. Il remake di Uncle Buck sarà diverso dalla serie originale non nella trama ma nel cast, che per questa nuova versione è composto da attori afro-americani.

The CW

Dead People

Dopo la cancellazione di The Lying Game, Alexandra Chando torna in tv come protagonista della serie The CW, Dead People. La serie racconterà di un tassista affascinante (Andrew J. West) ma molto sfortunato che dopo un’esperienza che l’ha portato a vedere la morte in faccia, riesce ad interagire con i fantasmi, inclusa la sua ex moglie che non ha mai dimenticato. La Chando interpreterà Pearl, la moglie defunta del protagonista, descritta come una donna dolce e solare.

Cheerleader Death Squad

  

Alan Van Sprang (Reign), Abbie Cobb (Suburgatory) e Alyn Bayramoglu, nuova nel mondo seriale, entrano nel cast del pilot di Marc Cherry per The CW, Cheerleader Death Squad. La serie è descritta è come un mix tra Schegge di Follia (film degli anni ottanta) e Alias, e parlerà Stone (Alan Van Sprang) un agente della CIA disonorato che diventerà un insegnante nella scuola d’elite di Washington D.C. Quando scoprirà che i suoi alunni hanno accesso ad informazioni privilegiate tramite loro conoscenze, deciderà di selezionare tre ragazze: Grace (Gia Mantegna) Ursula e Maddie (Abbie Cobb) per farli diventare i suoi occhi e le sue orecchie nel mondo dello spionaggio internazionale, tutto questo per ritornare ad essere un agente della CIA. Bayramoglu interpreterà Fatima, una ragazza solitaria che ha scuola non è notata da nessuno.

NBC

People are Talking

Mark-Paul Gosselaar tornerà alle radici con un ruolo comico nella comedy di NBC, People are Talking. La serie parlerà di una coppia di colore, è una comedy multi-camera che esaminerà il sesso, la razza e qualsiasi altro argomento di cui i genitori generalmente sconsigliano di parlarne. Gosselar interpreterà Mitch, un professore universitario molto ottimista che vive la vita con una particolare attenzione per la giustizia. Mitch sa che non può cambiare il mondo, ma è convinto di poter cambiare almeno quella parte intorno a se.

Progetto senza titolo di Aseem Batra

Christine Woods sarà la protagonista femminile della comedy senza titolo di Aseem Batra per NBC. E’ una serie ambientata sul posto di lavoro politicamente scorretta, che racconterà di due migliori amici, Dale (Michael Cassidy) e Georgie (Woods), il cui rapporto sarà a rischio quando Dale inizierà ad uscire con la donna perfetta. La Woods ha partecipato di recente in The Walking Dead e nella comedy NBC, About a Boy.

Progetto senza titolo di Monica Potter

Allie MacDonald entra nel cast della comedy senza titolo di e con Monica Potter (Parenthood). La serie avrà come protagonista Monica Potter ed  è basata sulla sua vita. La protagonista è Bridget, una donna che cerca di gestire la sua famiglia molto grande e che dopo tre divorzi, si rimette in gioco cominciando a frequentare gente. MacDonald interpreterà Heather, la fidanzata di Jason (Eddie Cibrian) il primo marito di Bridget. Heather è gelosa del rapporto che Jason ha ancora con Bridget, tanto da portarla a spiarli quando sono insieme e a presentarsi non invitata. Nel cast entra anche Cristine Prosperi che interpreterà Jessica, la figlia di Jason e Bridget. Per altri ruoli vi rimandiamo qui.

Unveiled

Mouzam Makkar entra nel cast del drama NBC, Unveiled. La serie racconta di un team di angeli guardiani che interverranno nelle vite di chi sta affrontando una crisi, con l’obiettivo di ripristinare la loro fede e, spesso, salvargli la vita. Makkar interpreterà Gabrielle Horne un angelo guardiano molto forte che aiuta le persone con molta grazia e semplicità.

CBS

Life in Pieces

Dan Bakkedahl (The Mindy Project) entra nel cast della comedy CBS, Life in Pieces. La comedy ha come protagonista una famiglia,gli Short, la cui storia è raccontata dai diversi componenti della famiglia. Adler e Kaplan saranno produttori esecutivi. Bakkedahl interpreterà Tim, che fa del suo meglio per gestire le vicende familiari della moglie (Betsy Brandt), in particolare: preferisce tapparsi la bocca.

FOX

Studio City

Heather Graham sarà la co-protagonista del dramedy FOX, Studio City. La serie si ispira alla vita di Krista Vernoff (creatrice della serie) che è cresciuta con un padre spacciatore di star. La serie infatti narra del percorso di una giovane cantante che vive col padre, un autore di canzoni ma anche uno spacciatore di droga per le star, di nome Rob (Eric McCormack). Graham sarà Stevie, la terza moglie di Rob. Stivie è un ex comica, generosa e gentile ma con la mente di una ragazzina.

The Grinder

Fred Savage sarà il co-protagonista della comedy di Rob Lowe, The Grinder. E’ una comedy single-camera che avrà come protagonista Dean Sanderson (Rob Lowe) che interpreta in tv un avvocato chiamato The Grinder, ma quando la sua serie finirà, ritornerà nella sua città natale in cui cercherà di gestire lo studio legale di famiglia, pensando che dopo anni passati ad interpretare un avvocato ha le capacità per farlo. Savage interpreterà Stewart, il fratello di Dean, un avvocato e uomo di famiglia che ha sempre avuto l’ombra di suo fratello Dean, dietro le spalle.

 

Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata quotidianità e che si è allargata pian piano, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno (ma saranno di più). Scrivo per passione, e soprattutto scrivo per dar sfogo alla mia ossessione per gli ascolti e le previsioni di rinnovo delle serie tv, ma questo lo sapete già. Per info: d.allegra@dituttounpop.it