Serie TV Pilot News: CBS ordina Ransom di Frank Spotnitz, AMC ordina The Night of the Gun con Bob Odenkirk

0
ransom cbs

CBS ordina il drama Ransom di Frank Spotnitz con Luke Roberts

Come riporta Deadline, CBS ha ordinato 13 episodi per il drama dal titolo Ransom con protagonista Luke Roberts (Black Sails, Game Of Thrones). La produzione sarà di Entertainment One e di Frank Spotnitz (X-Files, di recente congedato come showrunner dalla stagione 2 di The Man in the High Castle dopo un diverbio con Amazon). Il network dell’occhio unisce le forze alla rete francese TF1 e quella canadese Corus’ Global per la messa in onda dello show.

Creato da David Vainola (Combat Hospital) e Spotnitz, Ransom è ispirato dalle esperienze professionali del negoziatore di crisi Laurent Combalbert il quale, assieme al proprio partner Marwan Mery, è considerato fra i migliori negoziatori in tutto il mondo.

cbs_ransom_lukerobertsRansom seguirà le vicende del negoziatore di crisi e ostaggi Eric Beaumont (Roberts). Egli comprende i criminali meglio di loro stessi, e utilizza questo profondo intuito sul comportamento umano per risolvere i più difficili casi di rapimento e riscatto. Nonostante la posta in gioco, Eric si rifiuta di ricorrere alla violenza, anche quando si trova a confrontarsi con alcuni dei più pericolosi criminali al mondo. Mentre il considerevole potere di manipolazione dell’uomo lo rende il migliore in ciò che fa per lavoro, lo stesso gli complica non poco le cose quando si tratta di rapporti in famiglia oppure con amici e colleghi.

“Il mondo delle negoziazioni di crisi è incredibilmente avvincente, come dimostrato dal lavoro nella realtà di Laurent Combalbert” ha dichiarato il co-ideatore Spotnitz, che è produttore esecutivo con la sua Big Light Productions. “Laurent ha ispirato un personaggio brillante e complesso, e non puoi non essere toccato da tutte le vite che ha salvato in giro per il mondo”.

La serie tv è destinata alla stagione 2016/17 ma ancora non è chiaro se durante la programmazione regolare oppure in estate, dove spesso vengono mandate in onda le serie limitate oppure le co-produzioni internazionali, come questa.

Correlato

Palinsesto CBS Upfronts 2016

Palinsesto CBS: tornano le comedy al lunedì, Bull, MacGyver e le comedy in autunno

Palinsesto CBS 2016/17: torna lo slot comedy al lunedì per tutta la stagione, con Kevin Can Wait e Man with a Plan. NCIS Los...

“Mentre CBS continua la sua programmazione annuale, siamo sempre alla ricerca di show che riempiano spazi limitati di palinsesto e che creino un legame col nostro pubblico” ha detto invece il presidente di CBS Entertainment Glenn Geller. “Ransom porta un accattivante nuovo approccio a un crime guidato da un protagonista con un senso di urgenza e un bisogno di chiusura in ogni episodio”.

Nelle scorse tre stagioni, Roberts è stato Wood Rogers nel drama piratesco di Starz Black Sails, mentre dal 2005 al 2011 ha partecipato al drama di BBC Holby City. In tv è stato visto anche in Taxi Brooklyn, Reign, The Dovekeepers e Wolf Hall, mentre al cinema si è distinto in Pirati dei Caraibi: Oltre i confini del mare, 300: L’alba di un impero e Dracula: The Dark Prince.

AMC ordina la miniserie The Night of the Gun con Bob Odenkirk di Better Call Saul

amc-the-night-of-the-gun-bob-odenkirk-davd-carr

Nel frattempo, sempre come riporta Deadline, AMCSony Pictures TV hanno annunciato lo sviluppo di una miniserie in sei parti tratta dal grande editorialista del New York Times David Carr e delle sue memorie intitolate The Night Of The Gun. Non è finita qui: per impersonare Carr, deceduto lo scorso anno all’età di 58 anni, è stato scelto nientemeno che Bob Odenkirk, protagonista di Better Call Saul sulla rete via cavo e ancor prima visto in Breaking Bad e Fargo. Shawn Ryan (The Shield) è il grande nome destinato invece alla scrittura. Odenkirk e Ryan saranno produttori esecutivi assieme a Marc Provissiero of Odenkirk-Provissiero e Joshua Astrachan della Animal Kingdom, che ha proposto per prima il progetto. Eileen Myers, che proviene dallo show di Ryan Mad Dogs, sarà anche lei produttrice esecutivo e sceneggiatrice.

Il libro di memorie di Carr, datato 2008, racconta con intensità, humor e una dose robusta di giornalismo la sua dipendenza da alcol e cocaina, prima di diventare uno dei migliori e più rispettabili colonnisti del Paese.

amc-the-night-of-the-gun“Lessi la storia di David, The Night Of The Gun, quando uscì e fui profondamente intrattenuto dalla ‘saga’. E’ una storia di sopravvivenza condita da dolore, crack, giustizia giornalistica, truffatori, bugie, e poi ci sono le due ragazze che salvarono la sua vita. E’ pieno di umanità”, ha dichiarato Odenkirk, “Shawn Ryan è l’uomo adatto a esplorare questa storia vera di un antieroe. Io spero di rendere giustizia all’intelligenza di David e alla sua natura. Sarà folle – se lo faremo bene”.

Ha aggiunto poi Ryan: “The Night Of The Gun è una storia incredibile della ricerca della verità da parte di un giornalista sul più doloroso argomento della sua carriera, ovvero se stesso. L’autobiografia di David Carr è un uno sguardo tragicomico al demone della dipendenza e del suo viaggio dalla pipa di crack a stimato editorialista del NY Times. Non potrei essere più onorato di aiutare a portare la sua storia in tv, specialmente con l’immenso talento di un partner e attore come Bob Odenrkik.”

Mandatory Credit: Photo by Brian To/Variety/REX/Shutterstock (5550733c) Shawn Ryan 'Mad Dogs' Amazon Original TV Series Premiere screening, Los Angeles, America - 20 Jan 2016

Sony TV e AMC, oltre ad aver già collaborato alla produzione e messa in onda di Breaking Bad e Better Call Saul, lo hanno fatto anche con la più recente miniserie The Night Manager, andata in onda nel Regno Unito sulla BBC.

“Il lavoro di David Carr come giornalista era senza compromessi, illuminante, e più di ogni altra cosa guidato da una fondamentale ricerca della verità”, ha dichiarato Joel Stillerman, presidente della programmazione originale e sviluppo di AMC e SundanceTV, “Quando ha riutilizzato quelle stesse capacità e valori per un focus su se stesso come drogato, il risultato è stato un fantastico, originale, avvincente e importante pezzo di giornalismo e di racconto di storia personale, che il mondo non aveva mai visto. Shawn Ryan, Bob Odenkirk e l’incredibile team dietro l’adattamento televisivo di The Night Of The Gun speriamo diano un punto di vista senza tempo come lo è stato il libro di David”.