Scream Queens: quanti personaggi resteranno in vita? Ryan Murphy parla della serie FOX

0
Scream Queens

La stagione televisiva autunnale è ancora lontana, ma l’estate è piena di novità sulle nuove e vecchie serie, novità che servono per creare più curiosità verso questi prodotti. Oggi è il turno di Ryan Myrphy che a THR.com racconta un po’ la sua Scream Queens che andrà in onda a settembre su FOX, ma attenzione, la serie avrà una particolarità rispetto alla sorella, American Horror Story, con cui condivide il genere antologico.

Scream Queens i trailer: qui e qui

[adsense]

A quanto pare l’intenzione di Muprhy e Falchuk è quella di far sopravvivere solo 4 personaggi dei 25 previsti. “E’ simile ad American Horror Story, ma diversa perchè a fine stagione solo 4 personaggi resteranno in vita,” dichiara Murphy. “E questi quattro personaggi nella seconda stagione saranno presenti ma racconteremo un’altra parte del mondo horror. Questo è il format della serie tv.

Quindi una grande differenza rispetto ad American Horror Story è che coloro che interpretano quei quattro personaggi, continueranno a farlo anche nell’eventuale seconda stagione, cosa che nella serie FX è accaduta solo una volta con Lily Rabe che nella quarta stagione ha interpretato lo stesso personaggio della seconda stagione. Scream Queens “è come i misteri di Agatha Christie, ogni settimana vi chiederete chi vivrà e chi morirà. Uccideremo un elevato numero di personaggi ogni settimana.

Scream Queens, debutterà su FOX il 22 settembre con un doppio episodio e racconta la storia di una sorellanza, in cui Emma Roberts interpreterà la popolare Chanel Oberlin, il capo della Kappa House. Jamie Lee Curtis sarà Cathy Munsch. Skuper Samuels sarà Grace Gardner, la ragazza che porterà la KKT alle glorie del passato. Tutte collaboreranno con Pete (Diego Boneta) il redattore del giornale del campus che si occuperà della storia sugli omicidi e del Red Devil killer.
Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata quotidianità e che si è allargata pian piano, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno (ma saranno di più). Scrivo per passione, e soprattutto scrivo per dar sfogo alla mia ossessione per gli ascolti e le previsioni di rinnovo delle serie tv, ma questo lo sapete già. Per info: d.allegra@dituttounpop.it