Speciale HBO: Cobie Smulders e Erika Christensen tra i nuovi ingressi in Confirmation

0
confirmation

Il sabato è la giornata delle news da parte di HBO, che ancora una volta ci annuncia tre ingressi per il film tv Confirmation, che sta preparando già da un po’ e che vedrà Kerry Washington nei panni di Anita Hill che sconvolgerà la nomina di Clarence Thomas per la Corte Suprema, grazie ad una sua dichiarazione all’FBI che accusa l’uomo di molestie sessuali. Nel film tv arrivano tanti nomi seriali come Erika Christensen (Parenthood), Cobie Smulders (How I Met Your Mother), Grace Gummer, Dylan Baker (The Good Wife) e Peter McRobbie (Law and Order). Ecco i dettagli sui ruoli:

Speciale HBO: Confirmation, Lewis and Clark e altro

[adsense]

  • Christensen interpreterà Shirley Weigand, un’amica di Anita e professoressa nella facoltà di legge.
  • Smulders interpreterà Harriet Grant consigliera di Joe Biden (Greg Kinnear) nella commissione per la nomina di Thomas.
  • Gummer interpreterà Ricki Seidman, l’investigatore capo della Labour Committee del senatore Ted Kennedy.
  • Baker interpreterà il senatore repubblicano Orrin Hatch, che si è scagliato contro la Hill durante gli interrogatori per farle perdere credibilità.
  • McRobbie sarà Alan Simpson, un senatore repubblicano.

Queste sono le ultime aggiunte ad un cast che include anche Jennifer Hudson, Jeffrey Wright, Alison Wright, Eric Stonestreet, Treat Williams e Bill Irwin. La produzione del film tv partirà a breve.

Whiskey Tango Foxtrot, nuovo progetto comedy di HBO

Restando in casa HBO arriva la notizia che il canale via cavo sta sviluppando Whiskey Tango Foxtrot, un progetto comedy basato sul romanzo comico di debutto di David Shafer, che sarà prodotto dalla Plan B Enternainment di Brad Pitt. Zev Borow (Chuck) scriverà la sceneggiatura e sarà produttore esecutivo insieme a Pitt, la comedy parlerà di tre giovani alle prese con i soliti problemi dei trentenni . Shafer sarà anche produttore esecutivo del progetto. Il libro è stato pubblicato lo scorso anno entrano nelle classifiche come miglior libro di molti giornali, come il Time.

Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata quotidianità e che si è allargata pian piano, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno (ma saranno di più). Scrivo per passione, e soprattutto scrivo per dar sfogo alla mia ossessione per gli ascolti e le previsioni di rinnovo delle serie tv, ma questo lo sapete già. Per info: d.allegra@dituttounpop.it