Serie TV Spoiler: anticipazioni su Riverdale, Grey’s Anatomy, Lucifer e molto altro

0
Serie TV Spoiler

Serie TV Spoiler: le anticipazioni dai prossimi episodi di Once Upon a Time, Arrow , Blindspot e molto altro

C’è chi li ama e chi li odia…
Se non siete abituati a leggere gli spoiler allora allontanatevi subito da questo spazio, se invece preferite sapere cosa ci aspetta nei prossimi episodi di alcune serie tv attualmente in onda, allora continuate pure, potete scegliere quali anticipazioni leggere cliccando sul simbolo corrispondente a ciascuna serie, in questo modo potete facilmente evitare di leggere, anche per sbaglio, spoiler su altre serie.


Anticipazioni Once Upon a Time

Ebbene sì, il “nuovo” Hook, Rogers guardava il “nuovo” Rumple, Weaver con una certa ammirazione nella premiere, questo perché “agli occhi di Rogers, Weaver è uno stimato detective da ammirare e a cui ispirarsi” spiega l’EP Adam Horowitz. Tuttavia la loro improbabile alleanza non è una coincidenza, “come la stagione prosegue, sembra che Weaver abbia scelto Rogers per una ragione. Avete visto che lui conduce come una doppia vita a Hyperion Heights, ma ci sono altri segreti che devono essere rivelati”.

Anticipazioni Arrow

Stephen Amell non ha peli sulla lingua quando si tratta della sesta stagione… “se dobbiamo fare questa stagione, facciamola sul serio. Restiamo moralmente ambigui con i personaggi, rendiamola più tridimensionale, cerchiamo di andare oltre l’essere come tutti gli altri. Concentriamoci su essere Arrow” ha detto l’attore in una recente intervista.“Ci sarà un momento davvero cruciale al termine del secondo episodio” ha anticipato Amell .“Ritroverete una maturità di cui sono davvero orgoglioso”.

Anticipazioni Blindspot

Dopo il salto temporale apprenderemo che Rich DotCom sta lavorando con la squadra da un anno, ci rivela il creatore Martin Gero. “Reade si fida di lui, Hirst si fida di lui e l’FBI ha deciso di fidarsi di Rich Dotcom, quindi mentre Jane non sarà al corrente di ciò quando tornerà, nei flashback spieghieremo che lui li ha aiutati parecchio e che sta cercando di voltare pagina”. E oltre ad apparire in “quasi metà degli episodi di questa stagione”, Rich avrà delle scene “spettacolari” con tutti i membri del team, “specialmente con Patterson”.

Anticipazioni Riverdale

Potrebbe esserci un qualche ritorno tra Archie e Betty? “Per lungo tempo, Archie era colui che Betty voleva. E non credo che esista come un interruttore che semplicemente rivoluziona ciò” dice l’EP Roberto Aggirare-Sacasa. La ritrovata maturità di Archie potrebbe anch’essa essere un fattore, “adesso che lui è un po’ più grande e saggio si chiederà se ha lasciato davvero andare questa cosa davvero bella e se è troppo tardi”. Pur sottolineando che Archie e Veronica “sono davvero fantastici insieme”, l’EP avverte che alla fine “il cuore vuole ciò che vuole”.

Anticipazioni Lucifer

Il Diavolo in persona vuole redimersi… oppure no? “Quando sei abituato a essere una certa cosa, a essere definito in un certo modo, quella è la tua identità, ciò che ti rappresenta” dice la showrunner Ildy Modrovich. “Questa stagione di Lucifer realizzerà qualcosa come: beh, forse non voglio essere ciò che mio padre dice che sono” continua Modrovich. “Il suo arco quest’anno riguarda come vuole esser definito“.

Anticipazioni Scandal

È Olivia Pope la vera antagonista nell’ultima stagione? “È interessante. Non ho mai pensato a ciò in questi termini. Non so se ho una visuale ampia abbastanza da rispondere a questo, ancora. Non sono sicura di poter già rispondere” dice Kerry Washington. Nel frattempo, un ex membro di QPA ha le idee un po’ più chiare: “Olivia viene certamente vista come una delle minacce da Huck, specialmente perché la vede trasformarsi nella capo del B613 e ciò è davvero spaventoso e strano per lui” aggiunge Guillermo Diaz. “Al momento, ho l’impressione che lei sia una minaccia. Non riesco a pensare a altro.”

Anticipazioni Grey’s Anatomy

Amelia potrebbe essere una persona diversa dopo l’intervento per la rimozione del tumore, tuttavia la domanda è se lei sopravvivrà all’operazione stessa considerando quanto invasiva sia… “Non credo che dovrei dire niente a tal proposito” afferma Kevin McKidd. “Non voglio torturare nessuno, ma questo è parte del divertimento della serie. Un intervento al cervello è un intervento molto serio e con un tumore di queste dimensioni non è una procedura facile, per niente”.
Megan non lascerà l’ospedale in tempi brevi. “Niente è semplice, specialmente in Grey’s. Ci saranno alcuni problemi clinici per Megan che le impediranno di andarsene subito” aggiunge McKidd.