Sette Meraviglie: la nuova stagione su Sky Arte HD dal 9 giugno

0
Sette Meraviglie Matera

La Cappella degli Scrovegni, il Cenacolo Vinciano, la Basilica di San Marco, i Sassi di Matera, i mosaici di Ravenna, Palazzo Ducale di Urbino e la Pentapoli di Siracusa le nuove Sette Meraviglie di Sky Arte HD

Sette martedì per Sette Meraviglie: torna la produzione originale di Sky Arte HD dedicata a Sette Meraviglie italiane, tra aneddoti, curiosità e particolari inediti, un nuovo ed esclusivo viaggio attraverso altri grandi 7 simboli del patrimonio artistico italiano. La nuova edizione di Sette Meraviglie, realizzata in esclusiva per Sky Arte HD da Ballandi Arts, andrà in onda in prima visione assoluta dal 9 giugno, il martedì alle 21.10 su Sky Arte HD.

Dopo il racconto inedito dello scorso anno attraverso il Colosseo,  la Torre di Pisa, la Reggia di Caserta, la Valle dei Templi, Palazzo Te, Santa Maria del Fiore e Pompei, la nuova edizione della serie documentaristica svelerà, nello splendore dell’Alta Definizione, storia e particolari inediti di altri 7 celebri siti e monumenti italiani.

[adsense]

Il viaggio partirà dalla Basilicata, dai Sassi di Matera, patrimonio dell’umanità dell’UNESCO e città Capitale Europea della Cultura 2019, l’appuntamento è fissato per martedì 9 giugno alle 21:10. Attraverso meravigliosi scorci ripresi da speciali videocamere di ultima generazione che accompagnano il pubblico verso suggestioni paesaggistiche di rara bellezza, viaggeremo attraverso Sette Meravgile della nostra penisola.

Di seguito il dettaglio delle puntate:

I SASSI DI MATERA – Martedì 9 giugno alle 21.10 su Sky Arte HD
Nel 1993 i Sassi di Matera vengono dichiarati Patrimonio dell’Umanità da parte dell’Unesco. Un riconoscimento importante al valore storico e culturale di un sito che affonda le sue radici nell’antichità.  Il Sasso Caveoso, il Sasso Barisano, le loro superbe chiese rupestri…e quelle piccole vie che raccontano una città ed un sistema abitativo unici al mondo. E questa è la storia di una meraviglia scavata nella pietra, che oggi ha ritrovato uno splendore che per un momento, nell’immediato dopoguerra, sembrava smarrito…

URBINO, PALAZZO DUCALE – Martedì 16 giugno alle 21.10 su Sky Arte HD
1444, Urbino. Tra gli obiettivi del Duca Federico da Montefeltro, ce ne fu uno in particolare destinato a diventare uno dei più interessanti esempi architettonici ed artistici dell’intero Rinascimento italiano:  Palazzo Ducale. Fino a quel momento la residenza ducale era un semplice palazzo su un colle meridionale; viene così inserito nell’ambito di un progetto ben più articolato relativo alla sistemazione urbanistica di Urbino, che da quel momento diventa una vera e propria “città del principe”, un importantissimo centro artistico e culturale.

RAVENNA, I MOSAICI – Martedì 23 giugno alle 21.10 su Sky Arte HD
Questa è la storia di una città che nell’arco di due secoli si trasforma da piccola a grande realtà. 200 anni in cui Ravenna da città di periferia diventa una capitale cosmopolita, un centro importante da un punto di vista politico, culturale, religioso ed artistico. Molte sue meraviglie sono oggi Patrimonio Artistico dell’Umanità: due secoli di grandi trasformazioni che hanno lasciato un segno indelebile che ancora oggi possiamo ammirare…

Padova – La Cappella degli Scrovegni

PADOVA, LA CAPPELLA SCROVEGNI – Martedì 30 giugno alle 21.10 su Sky Arte HD
Per Sheakspeare era la culla delle arti; per il celebre scrittore era come “arrivare da uno stagno e tuffarsi nel mare”.  Padova in effetti appare quasi infinita nei suoi trionfi d’arte.  Uno su tutti è quello che possiamo senza ombra di dubbio definire un capolavoro: la Cappella Scrovegni. Questo gioiello rappresenta una vera e propria innovazione per le tematiche religiose affrontate: è impossibile d’altronde non volgere l’attenzione sull’intero ciclo pittorico realizzato da Giotto e non rimanere estasiati da uno degli episodi più iconici, quel Giudizio Universale che proprio negli anni successivi sarà reso ancor più celebre da altri artisti e che proprio dalla meraviglia di Giotto prenderanno inevitabilmente ispirazione…

 

VENEZIA, LA BASILICA DI SAN MARCO – Martedì 7 luglio alle 21.10 su Sky Arte HD
Venezia. Situata nel punto più interno dell’Adriatico, a metà strada fra Oriente e Occidente, è stata crocevia di culture e commerci.  Le sue meraviglie, simbolo della città, sono entrate nell’immaginario collettivo di tutto il mondo per il loro fascino in grado di emozionare chiunque ne entri in contatto. E’ una città che racconta una storia millenaria e che ha il suo cuore nella sua piazza più celebre. Ed è proprio qui, tra questi spazi sovrastati dalla bellezza magnifica della Basilica di San Marco, che inizia ancora una volta il viaggio alla scoperta di un’altra incredibile meraviglia…

 

SIRACUSA, LA PENTAPOLI – Martedì 14 luglio alle 22.10 su Sky Arte HD
1963. Un violento terremoto sconvolge tutta la Sicilia, causando vittime e danni ingenti. A Siracusa non rimane incolume il Duomo, colpito severamente dalla violenta onda sismica. Subisce danni una cattedrale piena di storia che non è solo un punto di riferimento per i cattolici, ma è custode di secoli di cambiamenti, di culture e tradizioni che raccontano un’altra storia, un’altra Siracusa. Sin dall’antichità il sito che ospita il Duomo è sede di un luogo di culto.  Il tiranno Gerone, dopo la grande vittoria di Imera contro i Cartaginesi, ordina di erigere proprio qui un grande tempio in onore della Dea Atena.  Il luogo di culto viene eretto nel nucleo più antico della città, l’Ortigia, uno dei cinque quartieri di Siracusa che formano la “Pentapoli”…

 

MILANO, IL CENACOLO – Martedì 21 luglio alle 21.10 su Sky Arte HD
Il legame tra Leonardo e la città di Milano non è la storia di un viaggio passeggero o di un incontro casuale. Leonardo desidera Milano e la città ha un gran bisogno di lui e del suo talento. Le migliorie sui navigli, i suoi disegni, le sue opere, la realizzazione di un grande capolavoro come “L’Ultima Cena” sono la testimonianza migliore di una storia che non nasce per caso, ma si basa su solide radici e per quasi 30 anni contribuirà a rendere ancora più grande l’estro ed il genio di un vero e proprio artefice di assolute meraviglie: Leonardo Da Vinci.

Per andare da A a B passereste prima per C? Se si perchè? e D? Non rischia di offendersi se non gli facciamo nemmeno un saluto? Ma soprattutto, che razza di bio è questa? Siete sicuri di volere una biografia? Mi trovate su Fb/tw/G+/pinterest/instagram/linkedIn come Riccardo Cristilli, il modo più semplice per farvi i fa....ehm conoscermi meglio. Per comunicati, eventi, news sulle serie tv scrivete a r.cristilli@dituttoupop.it