Stranger Things sarebbe la terza serie più vista di Netflix

0
Stranger Things è la terza serie più vista di netflix

Netflix: Stranger Things sarebbe la terza serie più vista di Netflix dopo Orange is The New Black 1 e Fuller House, secondo delle rilevazioni esterne

E’ ormai risaputo che Netflix non rilascia i dati degli utenti che hanno visto una determinata serie tv in catalogo, ma già dallo scorso anno ci sono degli istituti di rilevazione, come la Symphony Advanced Media, che utilizzano particolari tecniche per rilevare gli spettatori che seguono una determinata serie tv. In particolare questo istituto utilizza un campione di 15.000 persone e un software che attraverso l’audio riesce a individuare lo show che un determinato utente sta visualizzando su Netflix.

Stranger ThingsSecondo gli ultimi dati rilasciati dall’istituto, Stranger Things (qui la nostra recensione), una delle originali Netflix più lodate dalla critica e dal pubblico anche sui social, sarebbe la terza serie tv più vista del servizio streaming, dietro Orange is The New Black e Fuller House. Nei 35 giorni dopo il debutto, del 15 luglio, la serie che vede Winona Ryder come protagonista, ha totalizzato ben 14.07 milioni di spettatori nel target adulti 18-49 anni.

La serie ha quindi superato, secondo gli ultimi dati rilasciati, anche il documentario Making A Murderer (con 13.35 milioni), la seconda stagione di Daredevil (13.35 milioni), Jessica Jones (6.26 milioni) e praticamente tutte le altre serie tv originali di Netflix.

Precisiamo però che Netflix non ha mai confermato l’accuratezza di questi dati rilevati esternamente anche perchè di recente il responsabile dei contenuti Ted Sarandos ha dichiarato che Netflix è una piattaforma on-demand a pagamento senza pubblicità, quindi quello che genera entrate per loro è la crescita degli abbonamenti più che il numero degli spettatori in una determinata categoria. Bisogna anche precisare che Netflix non ha neanche smentito queste rilevazioni.

Ricordiamo che Stranger Things, creato dai fratelli Duffer, secondo alcune fonti è stato rinnovato per una seconda stagione, ma Netflix non ha ancora ufficializzato la notizia. Ted Sarandos al TCA ha comunque dichiarato che sarebbe da stupidi non farlo.
Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata quotidianità e che si è allargata pian piano, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno (ma saranno di più). Scrivo per passione, e soprattutto scrivo per dar sfogo alla mia ossessione per gli ascolti e le previsioni di rinnovo delle serie tv, ma questo lo sapete già. Per info: d.allegra@dituttounpop.it