System Of a Down: Il concerto streaming “Live in Armenia” (VIDEO)

0
System of A Down

System Of a Down: Il concerto streaming “Live in Armenia” del “Wake up The Souls Tour” 

I System Of a Down sono riusciti finalmente ad esibirsi nella loro terra: L’Armenia. E’ noto che in passato non erano mai riusciti a suonare in territorio Armeno, ma il 23 Aprile hanno chiuso il “Wake up the Souls Tour” proprio presso la Republic Square di Erevan con un concerto gratuito davvero speciale, dove hanno ripercorso tutta la loro carriera e dove il pubblico è impazzito ancora una volta per loro.
Dopo anni di assenza sul palco i System Of a Down riescono sempre a regalare grandi emozioni per chi ha vissuto il periodo dove il Crossover e il Nu- Metal regnavano sovrani e anche per chi non li conosceva in passato, grazie al loro sound metal ricco di contaminazioni armene.
La band non è solo famosa per la sua inimitabile performance artistica, ma anche per l’impegno sociale e politico che viene espresso attraverso i loro testi e tramite l’organizzazione no profit “Axis of Jiustice” che hanno sempre guidato insieme a Tom Morello.

Serj Tankian ha ribadito più volte nell’ultimo periodo di voler mettere mano al materiale inedito per tornare all’attività discografica:

“C’è apertura da parte di tutti nel tornare a lavorare insieme: questo succederà quando ci sarà a disposizione del materiale che verrà accettato da tutti i membri del gruppo. Non dobbiamo fare i conti con scadenze o robe del genere: una cosa sulla quale dobbiamo essere tutti d’accordo è che le nuove canzoni che registreremo rappresentino un grande passo in avanti rispetto a ciò che abbiamo fatto prima”.

SYSTEM OF A DOWN – LIVE IN ARMENIA

Nata e cresciuta a Twin Peaks, Natasha, Video Designer televisiva, ha passato la sua vita a cercare gli alieni a Roswell, a tentare d'inserirsi nella comunità di Orange County, a fare shopping sfrenato con Carrie Bradshaw, a combattere numerosi vampiri al fianco di Buffy ed è stata un membro prezioso nell'entourage di Vincent Chase! Il suo motto: "Mai guardare un episodio in una notte, se puoi vedere una stagione intera!"