#TCA15: il crossover fra Bones e Sleepy Hollow, una serie tv sugli X-Men e arrivi in due comedy… e mezza?

0
bones sleepy hollow

Il TCA Press Tour estivo del network FOX è stata un’ottima occasione per ghiotti annunci. Il più memorabile è stato senz’altro quello del revival di Prison Break in produzione ufficialmente. E’ stata poi la volta del chiacchierato crossover fra le due serie del giovedì Bones e Sleepy Hollow. Quando fu annunciato, fece storcere il naso e sgranare gli occhi a più di qualche fan dei due show, ma ora emergono nuovi dettagli interessanti e soprattutto più precisi.

L’appuntamento con il crossover tra Bones e Sleepy Hollow, andrà in onda negli Usa il 29 ottobre (e non in primavera come si era detto inizialmente), giusto in tempo per Halloween, e sembrerà un lungo episodio di X-Files, come ha dichiarato il produttore esecutivo di Bones Michael Peterson. Nel crime drama con David Boreanaz e Emily Deschanel i protagonisti Booth e Brennan si imbatteranno, tanto per cambiare, in alcuni resti umani: durante le indagini, però, i due agenti incontrano Abbie (Nicole Beharie) e Ichabod (Tom Mison), i due protagonisti del supernatural drama, unendo le forze per risolvere tutti assieme il caso. Il suddetto caso continuerà nell’ora successiva in Sleepy Hollow, dove una vecchia nemesi di Ichabod fa ritorno dalla morte, costringendo Crane e Mills a chiedere aiuto a Booth e Brennan per fermarla.

Il produttore esecutivo Clifton Campbell ha così commentato: “Quando è nata l’idea di creare questo crossover per i fan, i nostri sceneggiatori erano subito entusiasti ed eccitati all’idea. La libertà creativa di fondere questi due mondi che sembrano così diversi ma hanno nel cuore così tante somiglianze – mistero, intrigo e deduzioni di personaggi così forti – è stata una sfida per tutte le persone coinvolte, e pensiamo che i fan di entrambi gli show saranno molto soddisfatti del risultato. È stata una magnifica esperienza di collaborazione a tutto campo e siamo ansiosi di vedere come reagiranno i fan nel vedere Ichabod ed Abbie lavorare fianco a fianco con Brennan e Booth“. Il 1° ottobre debutteranno negli Usa le nuove stagioni dei due telefilm, la 11° per Bones e la 3° per Sleepy Hollow.

#TCA15 FOX: Una serie tv sugli X-Men?

bones sleepy hollow

Un altro annuncio – più o meno memorabile, questa volta – ha riguardato una possibile serie tv sugli X-Men, i celebri mutanti ideati per la Marvel da Stan Lee e Jack Kirby. Annunciata come progetto ad inizio anno, ora per bocca del nuovo co-presidente del network Dana Walden sembra ad buon punto di vedere la luce: “Siamo in trattative con Marvel e abbiamo fiducia di poter annunciare presto qualcosa. L’accordo non è stato ancora chiuso, ma le cose stanno procedendo“. La serie tv, se verrà confermata, non sarà una miniserie evento come 24, X-Files e appunto Prison Break, ma uno show con più stagioni (ascolti permettendo). Inoltre, per una questione di diritti, potrà includere solamente il franchise degli X-Men portato avanti dalla 20th Century Fox e nulla che concerni il Marvel Cinematic Universe di casa Disney e ABC. Questo potrebbe essere motivo di problemi, ma si spera di no. In ogni caso, quasi sicuramente non verranno coinvolti nel progetto gli attori che hanno prestato il volto agli iconici personaggi al cinema, per una questione di impegni e budget degli stessi.

Bill Hader in Brooklyn Nine-Nine, Jason Sudeikis torna in The Last Man on Earth e John Stamos torna in… Galavant di ABC?!

bones sleepy hollow

Infine al #TCA15 sono stati annunciati tre arrivi in altrettante comedy, solo che una non va sulla FOX. Archie Panjaby non sarà l’unica guest star della terza stagione di Brooklyn Nine-Nine, la comedy poliziesca della domenica, che ospiterà in un episodio anche il volto del SNL Bill Hader (visto sulla rete anche in The Mindy Project). L’attore e comico interpreterà nella premiere – e per fortuna, per i fan, solo in quella puntata – ATTENZIONE SPOILER – il nuovo capitano della squadra del Distretto 99, dopo la retrocessione nel finale del secondo ciclo del Capitano Holt (Andre Braugher).

La comedy apocalittica di e con il nominato all’Emmy Will Forte The Last Man on Earth ospiterà un altro comico del SNL, Jason Sudeikis (30 Rock), e sarà un ritorno dato che l’attore si è già visto negli ultimi istanti del finale del ciclo inaugurale nei panni di Bill, il fratello del protagonista, un astronauta disperso nello spazio e probabilmente ignaro dell’attuale devastazione sulla Terra.

Infine, all’incontro per la nuova comedy del martedì Granfathered, prodotta da Dan Fogelman di Galavant, il protagonista John Stamos ha annunciato che tornerà nei panni dell’amato Jean Hamm nella stagione 2 della musical comedy di ABC: Stamos stesso aveva dichiarato di voler tornare quando a maggio la comedy è stata miracolosamente rinnovata, ma dipendeva anche dei suoi impegni in Fuller House, il sequel de Gli amici di papà in produzione a Netflix per il 2016. Sia Brookyln Nine Nine che The Last Man on Earth torneranno negli Usa il 27 settembre, Granfathered debutterà il 29 mentre la stagione 2 di Galavant si farà vedere durante la pausa invernale di Once Upon a Time, come accaduto quest’anno.

Che ne pensate dell’improbabile crossover fra Bones e Sleepy Hollow, siete curiosi di vederlo? E una serie tv sugli X-Men è necessaria, soprattutto se non coinvolgerà alcun attore del franchise cinematografico?