The Walking Dead 7: nessuna novità sulla vittima di Negan, ma un video rivela uno dei sopravvissuti

0
The Walking Dead 7 trailer Negan

The Walking Dead 7: rilasciata una scena al NYCC che rivela uno dei sopravvissuto al cliffhanger della sesta stagione. Nessun dettaglio sulla vittima…

Ancora non sappiamo chi è morto, dopo quel terribile cliffhanger nel finale della sesta stagione di The Walking Dead. Ieri al comic-con di New York è stato rivelato, con un video un personaggio che è sopravvissuto, rilasciato da AMC proprio dopo la fine del panel dedicato a The Walking Dead 7.

Quindi se non volete saperlo, e avete intenzione di aspettare la premiere della settima stagione prevista per il 23 ottobre in USA e il 24 in Italia in contemporanea su FOX in versione sottotitolata alle 3:30 del mattino, e la sera alle 21:10 doppiata in italiano, non proseguite la lettura e ovviamente non guardate il video, in ogni caso troverete gli spoiler ben protetti e se siete interessati a leggerli, troverete una sezione spoiler, basta aprirla e guardare il video ovviamente:

Spoiler

I lettori dei fumetti saranno quando è stato catturato dal Governatore, Rick Grimes ha perso una mano, cosa che nella serie non è mai stata inserita, magari per evitare di usare effetti speciali per far scomparire la mano di Rick in ogni scena. Ma da quello che possiamo vedere nella scena sopra è probabile che questo evento accada adesso con Negan, perchè mai trascinare Rick dentro la roulotte con un ascia.

Ovviamente dal video potete capire che la vittima di Negan non sarà Rick, e in questa scena Negan ha già fatto la sua scelta, come possiamo notare dagli ultimi secondi della scena.

[collapse]
La clip che trovate sopra è la più grossa rivelazione che è stata fatta fino a oggi sulla settima stagione di The Walking Dead, durante il panel i produttori hanno comunque assicurato i fan sul fatto che scopriranno la vittima di Negan nei primi minuti della premiere.
Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata quotidianità e che si è allargata pian piano, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno (ma saranno di più). Scrivo per passione, e soprattutto scrivo per dar sfogo alla mia ossessione per gli ascolti e le previsioni di rinnovo delle serie tv, ma questo lo sapete già. Per info: d.allegra@dituttounpop.it