Transparent: dal 25 maggio la seconda stagione su Sky Atlantic HD

0
Transparent 2

Transparent: debutta in Italia la seconda stagione della serie che ha rivoluzionato la tv da mercoledì 25 maggio alle 22 su Sky Atlantic HD

Dopo il clamoroso successo della prima stagione, torna in Italia “Transparent”, la serie targata Amazon Studios creata da Jill Soloway, che segue le vicende di una famiglia ebrea di Los Angeles, i Pfefferman, messi sottosopra dal coming out di Mort, il padre di famiglia. La seconda e avvincente stagione andrà in onda da mercoledì 25 maggio alle 22, su Sky Atlantic HD.

È stata la serie che ha rivoluzionato la tv, mettendo in scena temi tanto scottanti quanto attuali come quello della transessualità e del cambio di genere. Mort (Jeffrey Tambor, Golden Globe ed Emmy al miglior attore in una commedia), un professore universitario in pensione, rivela di essersi sempre sentito una donna e decide di diventare Maura. Alla sua storia, si affiancano quelle dei figli, Sarah (Amy Landecker), che lascia il marito e inizia una relazione con la sua ex compagna di college Tammy; Josh (Jay Duplass), produttore discografico e scapolo impenitente, e Ali (Gaby Hoffmann), professionalmente insoddisfatta e sessualmente confusa. Sono ormai adulti, i Pfefferman, ma ognuno in crisi e ancora in ricerca della propria identità, non solo sessuale. La seconda stagione riprende le fila della prima e vede i protagonisti alle prese con le decisioni prese nel finale: Sarah e il «sì» a Tammy, Mort e la lotta quotidiana di doversi far accettare nella sua nuova veste femminile, Josh che ha deciso di fare sul serio con Raquel, il rabbino di famiglia, da cui aspetta un figlio, e Ali, che esplora la sua sessualità dopo essersi resa conto di provare qualcosa per la sua migliore amica.

Ricevendo critiche molto positive, la serie ha vinto due Golden Globes ed è stata molto apprezzata per come ha saputo raccontare i rapporti tra un padre che rivela di essere transgender e i suoi familiari, con vite altrettanto complicate sul piano dei sentimenti. Con un punteggio di 100 su 100 su Metacritic, “The Hollywood Reporter” parla così della seconda stagione: “La capacità di questa straordinaria collezione di attori di prendere le trame e dialoghi di Soloway e basare tutto su un realismo che sembra così verosimile, straziante, divertente e toccante, è solo un elemento della magica ricetta di Transparent. Nella seconda stagione, Transparent è in assoluto ancora al comando di quel mix essenziale”. Considerata una delle migliori serie tv uscite negli ultimi tempi, Transparent ha la capacità di commuovere e toccare lo spettatore nel profondo, per poi farlo ridere alla scena successiva. Un’imperdibile seconda stagione che riesce a raccontare con comicità, e allo stesso tempo con empatia, le storie di vita dei personaggi protagonisti, senza tracce di banale superficialità.

Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata quotidianità e che si è allargata pian piano, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno (ma saranno di più). Scrivo per passione, e soprattutto scrivo per dar sfogo alla mia ossessione per gli ascolti e le previsioni di rinnovo delle serie tv, ma questo lo sapete già. Per info: d.allegra@dituttounpop.it