X Factor 9 – Fedez non produrrà nessuno: “vista l’esperienza pregressa dell’anno scorso, non penso di portare avanti nulla a livello discografico”.

0
Fedez

Fedez non produrrà nessun artista di X Factor 9….almeno per il momento.

[adsense]

“Premettendo che Newtopia sta mutando, quindi stiamo cambiando un po’ di cose, la struttura e ci stiamo unendo ad una realtà più grande di noi, molto sinceramente vista l’esperienza pregressa dell’anno scorso, non penso di portare avanti nulla a livello discografico“. Con queste parole, dirette, schiette e anche lapidarie, Fedez ha risposto a Andrea Conti, giornalista di RTL 102.5 che a fine della conferenza stampa gli ha chiesto se anche quest’anno aveva in mente di produrre “discograficamente”  qualche nome tra quelli presenti nel talent show di Skyuno: “Sappiamo chiaramente che tu sei un discografico, produttore, con Newtopia…prevedi, un po’ come è successo in parte con Lorenzo Fragola, di fare un qualcosa con i gruppi che ti riguardano?”

[ad id=’26035′]

Lo scorso anno, con il suo ingresso nella giuria, X Factor Italia ci ha “guadagnato” molto considerando che lo stesso Fedez é riuscito a portare in finale ben due dei suoi artisti, Lorenzo Fragola e Madh, e soprattutto li ha seguiti nella fase successiva lavorando con loro su importanti progetti. L’opportunità di produrre un proprio album e di vederlo pubblicato nel mercato discografico capitava, nelle edizioni precedenti, tranne in rare eccezioni, solo al vincitore.

Lorenzo Fragola ha ottenuto ben 5 dischi di platino per i singoli lanciati dal suo album: due per The Reason Why, due per Siamo Uguali, il brano portato a Sanremo e uno per Fuori c’è il sole, oltre all’aver registrato il sold out nel suo tour. Madh, il secondo classificato, ha ottenuto un disco di platino per la sua Sayonara, cantata e ballata proprio durante X Factor 8.

Classe 1983. Nonostante gli studi prettamente scientifici, Liceo Scientifico prima e Facoltà di Ingegneria dopo, ho continuato a coltivare quelle che sono le mie vere passioni, facendo emergere, tra le altre cose, un lato artistico. Le mie giornate durano in media 19 ore, escludendo le ore di sonno. Appassionato di tv (talent e reality in primis), serie tv e teatro, ho collaborato con diversi blog televisivi: InsideTv, Magazinet e Teleblog, pubblicando il Volume #0 di "UN ANNO CON IL SERIAL CLUB".