X Factor 9 Live Show – Mika, Elio, Fedez e Skin e i 12 concorrenti ammessi.

0
X Factor 9 Live Show

X Factor 9 Live Show – Le categorie sono fatte!

E’ andata in onda questa sera, l’unica puntata degli Home Visit e l’ultima puntata che ha chiuso definitivamente, la prima parte di X Factor. Dopo tre puntate di Audizioni, due di Bootcamp, con la puntata degli Home Visit di questa sera si sono formate finalmente le tanto attese categorie che erano state assegnate durante la prima puntata dei Bootcamp.

[ad id=’26035′]

Fedez e i Gruppi 

A Fedez, che erano stati assegnati i “Gruppi”, si è ritrovato questa sera a dover scegliere tra gli OSC2X, Street Chords, Moseek, Landlord, Urban Strangers e Iron Mais. 

Le scelte di Fedez, sono state  giustificate parlando esclusivamente di mercato discografico e di “vendibilità” dei loro eventuali prodotti e per questo motivo ha deciso di scegliere forse i tre gruppi, di più facile appiglio per il pubblico a casa:

– Landlord, con le loro sonorità raffinate e ricercate conquisteranno il pubblico con la loro innata eleganza.

– Urban Strangers, una formula semplice per un risultato da brividi, gli Urban Strangers riescono a reinventare qualsiasi genere.

– Moseek, dal gusto retrò e sound moderno, promettono di tirare giù l’X Factor Arena con le loro performance energiche.

Mika e gli Under Uomini

Mika, a cui quest’anno sono stati assegnati gli Under Uomini, aveva scelto durante la sfida delle sei sedie Giacomo Runco in arte Eva, Angel Gabriel Marmolejos, Leonardo Marius Dragusin, Marco Gori, Vittorio Andrei e Luca Valenti. 

Durante gli Home Visit ha scelto:

 – Leonardo Mario Dragusin, parrucchiere per necessità e cantante per vocazione, Leonardo ha una voce che non può lasciare indifferenti.

 – Luca Valenti, che ha convinto tutti con il suo timbro unico e la sua convinzione. Per lui esiste un solo percorso, quello nel mondo della musica.

– Giacomo Runco in arte Eva:  promette di stupire tutti con le proprie confessioni in musica.

Elio e gli Over

Elio, che nella sfida delle sei sedie ha forse composto la squadra più versatile, composta da Davide Sciortino, Marco Sbarbati, Giovanni Sada, David Aiweniwon, Diego Esposito e Massimiliano D’Alessandro, questa sera ha scelto:

– Davide Sciortino, dopo essersi trasferito a Londra per seguire la sua vocazione, è tornato in patria per ricordarci che grande talento abbiamo rischiato di perdere.

– Massimiliano D’Alessandro, dalle stalle alle stelle, è pronto a lasciare la sua fattoria per emozionare l’Italia con la sua voce da vero bluesman.

– Giovanni Sada, voce rock e presenza scenica da urlo.

Skin e le Under Donne

La squadra delle Under Donne q è stata forse la vera rivelazione di questi Home Visit.

Nella sfida delle sei sedie Skin aveva portato con se Selene Capitanucci, Gaia Albertazzi, Martina Galli, Eleonora Anania, Enrica Tara, Margherita Principi e, se alcuni nomi, si davano come scontati nel corso della settimana, Skin ci ha sorpreso con le sue scelte:

– Margherita Principi, giovanissima ma molto determinata, Margherita ha convinto tutti fin dalla prima Audizione grazie alla sua voce intensa e matura.

– Enrica Tara, fragile nella vita, animale da palcoscenico sul palco. Enrica ha dimostrato di avere tutte le qualità della performer per eccellenza.

– Eleonora Anania, tanto inesperta quanto irresistibile, ha una qualità che non si può comprare: l’anima.