X Factor 9 Terzo Live – Le assegnazioni dei giudici.

0
X Factor 9 Terzo Live Le Assegnazioni

X Factor 9 Terzo Live: Le assegnazioni di Mika, Elio, Skin ed Elio per il Terzo Live Show

[adsense]

X Factor 9 Terzo Live: le assegnazioni di Skin

“E’ stata una grande sfida e abbiamo vinto”. Con queste parole Skin ha abbracciato le sue Under Donne.

Skin ha iniziato con Eleonora: “Il brano è stato difficile per lei”. Eleonora infatti ha riconosciuto “qualche problemino” nella sua performance: “ho pensato troppo alla tecnica….sinceramente mi aspettavo di peggio”. E’ stato poi il turno di Margherita: “E’ stato un grande rischio ma è lavoro”. Per il vocal coach è stata bravissima, per Skin invece c’è qualcosa che non va ancora: “quando tu canti la performance è perfetta ma la tua anima è distante”. Ultima nel rivedersi è stata Enrica. Per Skin “la sua performance è stata la migliore ….la sua faccia è bellissima. Questa è Enrica e la tua personalità è molto grande”. 

Le assegnazioni di Skin: 

  • Eleonora ci farà toccare il cielo con un dito cantando un brano celeberrimo firmato da un artista calabrese come lei. “Ma il cielo è sempre più blu” di Rino Gaetano. Eleonora è stata felicissima:“Questa volta si cambia, più allegria più coinvolgimento del pubblico”. 
  • Enrica proverà a emozionarci ancora con il secondo singolo di una cantante afroamericana dalla voce inconfondibile: “I Try” di Macy Gray. Enrica non conosce la canzone ma si è detta contenta “è un pezzo figo….è proprio nel mio stile. Mi impegnerò perchè devo riuscire ad arrivare fino alla fine”. 
  • Margherita ci farà battere il cuore con il tema di un film recente, scritto da un’artista neozelandese tanto giovane quanto talentuosa:”Flicker” di Lorde. Skin ha scelto una artista molto vicino a lei  e non ha dubbi “Io penso che Margherita sarà molto sicura perché questa canzone è perfetta per lei”. 

[ad id=’26035′]

X Factor 9 Terzo Live: le assegnazioni di Elio

Elio si è detto contentissimo per come è andata la serata. Il primo ragazzo con cui ha parlato è stato Davide: “Le critiche che sono arrivate dal tavolo dei giudici mi sono sembrate strumentali……come se volessero istigare i telespettatori”.  Poi è stato turno di Giosada, il quale ha palesato quale dubbio: “durante l’esibizione avevo la sensazione di essere fuori tonalità ed invece è andata bene”. Per Elio nessun dubbio: “L’aspetto importante per un brano come questo era l’aspetto interpretativo e lui lì è andato molto bene”. In prova forse l’avevi fatta ancora meglio….essendo un brano di atmosfera era difficile prendere tutte le note intonate”.

Le assegnazioni di Elio: 

  • Davide porterà sul palco un brano struggente, diventato un inno per la comunità afroamericana: “A Change Is Gonna Come” di Sam Cooke. Davide: “E’ il mio punto di contatto con la soul music…l’ho cantato un sacco di volte. Non vedo l’ora di portarlo su quel palco e questa volta voglio lasciare il segno. Elio ha poche raccomandazioni: “devi impegnarti come fai tu e devi fare una cosa memorabile”
  • Giosada tornerà al rock con un pezzo piuttosto sexy, pubblicato nel 1967 da una band leggendaria: “Love Me Two Times” The Doors. Elio: “abbiamo pensato di darti qualcosa in cui potessi sbizzarrirti”.

X Factor 9 Terzo Live: le assegnazioni di Mika

Mika ha perso il suo primo concorrente (Eva eliminato da X Factor 9) e non può più permettersi di fare errori con i suoi Under Uomini. Mika si è detto contento delle scelte di questa settimana e, dopo essersi recato nel loft dai ragazzi, hanno rivisto insieme le esibizioni della puntata. Per Mika Luca ha un timbro particolare e la sua esibizione è stata bella sia dal punto di vista vocale che scenografico: “sapevo che questa scelta era pericolosa….ma per me non per te. Io sono stato ucciso dai miei colleghi…..ma non hanno detto niente su di te ma hanno attaccato solo me e questo va bene”.

Si è poi passati a Leonardo, il quale si è definito agitato. Per Mika il ragazzo sul palco non era Leonardo: “è stato un pezzo molto pericoloso…tu ti sei salvato e questo è importante da capire. 

Le assegnazioni di Mika: 

  • Leonardo canterà: “Lay Me Down” di Sam Smith. Per Mika questo è un regalo e lui dovrà donarlo a tutti. 
  • La prima assegnazione a Luca è stata “Ex’s & Oh’s” di Elle King.  “E’ una bella canzone che funzionerà per lui” secondo Mika. “Non voglio cadere in una ballad ma voglio restare molto POP”. Luca si è detto deluso perché gli sarebbe piaciuto parlare di sogni, fatica. Mika ha allora cambiato idea, assegnandogli:  “Runnin’ (Lose It All)” di Naughty Boy Feat. Beyoncé $ Arrow Benjamin. “E’ una ballad non troppo scontata….originale. Io ho fatto una cosa per te ma tu devi veramente lavorareper renderla crefibile anche per te. Devi fare una cosa intima….piccola…commovente”

X Factor 9 Terzo Live: le assegnazioni di Fedez

La strategia di Fedez continua a essere vincente: siamo alle porte del terzo Live Show e la sua squadra, nonostante sia quella dei Gruppi, è ancora intatta. Fedez, rivedendo l’esibizione dei Moseek, si è detto entusiasta ma ha voglia di cambiare.  Si è passati poi ai Landlord. Per Fedez sono stati bravissimi: “quel pezzo era tostissimo e io avevo paura”. E’ stato il primo caso di esibizione più bella durante i Live che durante le prove.

Ultimi sono stati gli Urban Strangers, che hanno avuto un problema tecnico durante la loro esibizione. I ragazzi si son detti delusi: “rabbia, delusione, l’errore, il problema alle cuffie. Ero molto molto arrabbiato”. Fedez è stato di poche parole: “Se fosse andata liscia la prova sarebbe stata una delle cose più belle di questa edizione”. 

  • I Moseek si esibiranno con un inno punk rock, ma forse a differenza dell’autore originale non canteranno a torso nudo: “The passenger” di Iggy Pop.
    . “E’ giusto rischiare…vi ho dato il brano manifesto. E’ un brano significativo per rispondere alle critiche che avete ricevuto”.  I Moseek “sarà difficile capire come farlo…..”
  • I Landlord canteranno un brano così romantico da diventare universale, firmato da una cantautrice italiana: “Universo” di Cristina Donà. “E’ una scelta che ci piace e che siamo contenti di fare…”
  • Gli Urban Strangers si cimenteranno con una leggendaria band anni ’90, portando sul palco uno dei loro brani più controversi: “Rape Me”dei Nirvana “oltre ad avere un pezzo che ci piace tantissimo andiamo a toccare un brano che piace a tutte le generazioni. E’ bellissimo ma sentiamo un peso enorme per riuscire a farlo bene”.