X Factor – Assegnazioni Fedez e Morgan???: da i The Fray a Pino Daniele.

0

I Komminuet

Assegnazioni Gruppi Vocali e Under Uomini.

Morgan non si è presentato per le assegnazioni. Al suo posto ovviamente sono andati Luca Tommassini e Lele Battista, il producer dei Gruppi Vocali. Oramai, come ben sappiamo, nella categoria dei Gruppi Vocali sono rimasti solo i Komminuet.

Durante la prima manche ricanteranno un brano electroclash che è valso loro i complimenti dell’autore “Emerge” di Fischerspooner, mentre nella seconda si cimenteranno in un duetto fresco di pubblicazione, cantato da un giudice di nostra conoscenza e da una delle cantautrici più importanti della scena italiana, “Sirene” di Fedez feat. Malika Ayane.

Scelte difficile per il rapper Fedez, che può contare ancora nella sua squadra tutti e quattro i componenti, e che, ovviamente, non vuole perdere nessuno.

Leiner durante la prima manche  porterà sul palco dell’X Factor Arena il brano con cui si è esibito al secondo Live, “The First cut is the deepest” mentre nella seconda canterà un pezzo molto dolce che parla di lucciole, “Fireflies” degli Owl City che secondo Fedez non è mai arrivata in Italia!

– Lorenzo Fragola invece rifarà il brano che ha stregato il Lingotto Fiere di Torino, “Che cosa sono le nuvole” di Domenico Modugno e nella seconda manche canterà una canzone che è una sorta di manuale per salvare la vita: “How To Save A Life” The Fray

– Madh, nella prima manche, riproporrà un pezzo che tutti ricordano bene per il corpo di ballo che lo ha accompagnato, “No church in the wild” di Kanye West, e se passerà il turno, ci ammalierà con un brano urban-pop del 2012 che parla di sogni cantato da una cantante statunitense che ha cambiato nome nel corso della sua carriera: “Disparate Youth” di Santigold .

– Riccardo Schiara  si esibirà con il brano che gli ha permesso di accedere alle Home Visit, “Lonely Boy” dei The Black Keys mentre il secondo è una ballata degli anni ’90 molto famosa scritta e interpretata da uno dei più famosi artisti napoletani d’Italia, “Quando” di Pino Daniele.

[adsense]