#XF8 – Lorenzo Fragola canta How To Save A Life The Fray (Video)

0

 Lorenzo Fragola X Factor 8

Lorenzo Fragola canta How To Save A Life The Fray

Il prossimo concorrente è Lorenzo. Ha un peso difficile da portare sulle spalle, perché ci sono grandi aspettative….se agli altri basta fare una bella performance lui invece deve dare il massimo”. Con queste parole Fedez ha accolto sul palco il suo primo concorrente e il primo concorrente della seconda manche. Una canzone conosciutissima al pubblico giovane, che quest’anno segue con tanta passione il talent: “How To Save A Life” dei The Fray.

Durante l’esibizione sul ledwall vengono proiettate immagini di Mario, Pietro dei Komminuet ed Emma che suonano strumenti musicali, alternati a una coppia che balla in abito da cerimonia. Fedez assegnando questo brano a Lorenzo gli ha voluto restituire la leggerezza.

Morgan: “Sicuramente un giudizio positivo per Lorenzo. Molto intenso come sempre anche se ha avuto qualche problema di intonazione ma non c’è problema perché lui è sempre molto bravo in questo sui intimismo energico….che è lo stile di Lorenzo”.

Victoria: “Io sono una fan di Lorenzo da quando ti ho visto hai casting….mi sei piaciuto però mi sei piaciuto di più quando hai fatto Modugno prima….. perché mi piaci quando ti confronti con artisti di spessore….perché li senti di più”.

Mika: ” Mi piace Lorenzo…tanto. Lui ha un po’ tutti gli ingredienti per fare bene….. In questa performance devo dire che questa performance non era all’altezza di quelle fatte prima, semplicemente perché c’era una sorta di casualità. Non era all’altezza della settimana scorsa. Non sto parlando dei problemi di intonazione. sto parlando della giunta. Quanto te hai cantato prima, ho rivisto ancora una volta, il timbro, il vibrato. tutto quello che avevo visto alle audizioni….è stato pazzesco: sicuramente tu puoi andare direttamente alla finale dopo la prima performance….dopo questa, non so. Disorganicamente parlando….cos’ cos'”.

Fedez: “Se interpreto bene quello che ha detto Mika devo dissentire…. perché, disorganicamente, te sei qui il più valido. Io invece ho trovato oltre all’intimismo, anche una aggressività e una presenza scenica su cui abbiamo lavorato molto…..  questo è uno di quei brani che se canti male ti viene da piangere e se lo canti bene ti viene da piangere…Io fortunatamante ho esaurito le lacrime ma sei stato molto bravo”.

clicca qui per vedere l’esibizione di Lorenzo

[adsense]

 

Classe 1983. Nonostante gli studi prettamente scientifici, Liceo Scientifico prima e Facoltà di Ingegneria dopo, ho continuato a coltivare quelle che sono le mie vere passioni, facendo emergere, tra le altre cose, un lato artistico. Le mie giornate durano in media 19 ore, escludendo le ore di sonno. Appassionato di tv (talent e reality in primis), serie tv e teatro, ho collaborato con diversi blog televisivi: InsideTv, Magazinet e Teleblog, pubblicando il Volume #0 di "UN ANNO CON IL SERIAL CLUB".