#XF9 – Davide Sciortino terzo classificato ad X Factor 9.

0

Davide Sciortino, in arte Shorty, terzo classificato ad X Factor Italia. Il cantante palermitano stoppato dalla forza degli Urban Strangers e di Giosada. 

Davide Sciortino in arte Shorty, ha 26 anni, viene da Palermo ma vive a Londra. Ha partecipato ai casting con la sua fidanzata Alba, eliminata alle room auditions.

Alla prima Audizione, pur di conquistare un posto per i Bootcamp, è salito sul palco con una scelta coraggiosa: “Iron Sky” di Paolo Nutini. Skin durante la sua esibizione si commosse. Mika rimase stupito dalla sua tecnica mentre Fedez rimase stupito sul perché Davide avesse abbandonato l’Italia e Davide rispose che in passato, quando affermava di essere un musicista, non veniva preso sul serio. Il giudice allora commentò con un “è un po’ triste” e sia lui che Elio, dichiararono di voler fermare la fuga di talento. 

Passate le audizioni, con quattro SI, Davide Sciortino è finito nella categoria degli Over capitanata quest’anno da Elio. Durante la prima puntata dei Bootcamp è toccato proprio ad Elio scegliere, con il meccanismo delle Six Chair Challenge, i sei talenti da portare alle Home Visit. Davide si è presentato sul palco del Pala Alpitour cantando “Clint Eastwood” dei Gorillaz e, oltre alla standing ovation e agli applausi del pubblico presente, ricevette i complimenti da parte dei quattro giudici e soprattutto di Elio: “Siamo alla perfezione….c’è una modernità. Quest’anno ho una categoria che spacca il culo a tutti”.  Davide, senza problemi, ha conquistato il suo posto per le Home Visit e successivamente il suo posto nella categoria di Elio. 

Anima soul, voce potente, ha uno stile molto personale. Tecnicamente quasi perfetto e dotato di grande personalità, durante il live Davide non ha mai sbagliato una performance, il suo è stato un percorso costante. L’inedito “My Soul Trigger” rispecchia pienamente il suo stile e, nonostante il successo riscontrato nelle classifiche di vendita, il cantante palermitano si è dovuto arrendere all’effetto Urban Strangers e alla bravura e all’anima rock di Giosada.