ABC prepara il rinnovo di The Conners e ordina episodi aggiuntivi per 4 comedy

The Conners

ABC ordina episodi aggiuntivi di Black-ish, The Goldbergs, The Kids are Alright e Single Parents e prepara il terreno per il rinnovo di The Conners.

ABC ha ordinato episodi aggiuntivi di quattro sue comedy, ordine probabilmente dovuto a esigenze di palinsesto. Le comedy sono Black-ish che riceve due episodi aggiuntivi (totale 24 episodi), The Goldbergs, The Kids are Alright e Single Parents che ricevono tutte un episodio aggiuntivo (totale 23 episodi). The Conners


Queste sono tutte come che vanno in onda al martedì e mercoledì di ABC, questo in un palinsesto troppo carico di comedy se consideriamo che anche il venerdì ha uno slot dedicato alla commedia.

Midseason 2019 ABC: A Million Little Things al giovedì dopo Grey’s Anatomy. Pausa lunga per Station 19

ABC prepara il rinnovo di The Conners

Restando in tema comedy, ABC sta anche lavorando al rinnovo di The Conners. La serie nata dopo lo scandalo che ha coinvolto la protagonista di Roseanne, Roseanne Barr, a oggi è la comedy più vista del canale con una media di 7.6 milioni di spettatori e 1.6 di rating live.

Secondo il sito Deadline, il cast principale della serie è in trattative per il rinnovo del contratto per una seconda stagione che avrà 13 episodi, due in più della prima. La situazione in cui si trova The Conners è abbastanza singolare, infatti essendo un derivato di un revival i canali negoziano i contratti ogni anno. Cosa che di solito non avviene in una normale serie tv dove il cast è sotto contratto almeno per sette anni.

E questo in futuro potrebbe diventare un grosso problema per ABC. Soprattutto se pensiamo che con il passare del tempo la serie potrebbe perdere spettatori live, e risultare poco conveniente per il canale.

The Conners infatti è prodotta dalla casa di produzione Werner Media, che detiene tutti i diritti della serie. ABC per trasmettere la serie paga le licenze alla casa di produzione, quindi riesce a monetizzare solo grazie ai ricavi della pubblicità. Gli ascolti live sono il fattore più rilevante da tenere in considerazione per il rinnovo della serie.

Il costo del cast è un grosso macigno nel caso di The Conners che lo scorso anno ha pagato il cast principale composto da John Goodman, Laurie Metcalf e Lecy Goranson la somma di 375 mila dollari a episodio. Molti di più rispetto ai 250 mila che guadagnavano in Roseanne. Nelle negoziazioni in corso, inoltre, ci si aspetta aumento ulteriore dei compensi.

The Conners è in onda su ABC ogni martedì. In Italia invece è inedita, come il revival di Roseanne. La serie originale invece è andata in onda su Canale 5 negli anni novanta con il titolo Pappa e Ciccia.