Around ‘80s all’iQOS Embassy: Antonio Cabrini, Silvio Soldini e Jo Squillo alla lezione sugli anni ’80

Around ‘80s all’iQOS Embassy

Around ‘80s all’iQOS Embassy: una speciale lezione all’insegna degli anni ottanta con Antonio Cabrini, il regista Silvio Soldini e Jo Squillo

All’IQOS Embassy di Milano si è tenuta la speciale lezione Around ‘80s, organizzata da OffiCine – il Laboratorio di Alta Formazione sul Cinema di IED e Anteo spazioCinema, progetto culturale dedicato alla sperimentazione e alla ricerca di nuove pratiche di fare cinema.


Coinvolti  in questo progetto volti noti legati in modo particolare agli anni ’80, come il campione del mondo ai Mondiali di Calcio dell’82 Antonio Cabrini, il regista Silvio Soldini e la cantautrice e conduttrice televisiva Jo Squillo.

A moderare l’incontro Luca Malavasi e Pier Maria Bocchi, critici cinematografici, che, insieme a Giovanni Ottonello, Art Director di IED – Istituto Europeo di Design, hanno affrontato anno dopo anno, tematiche differenti e personaggi, che proprio per la diversità dei mondi di provenienza hanno restituito al pubblico un’istantanea variegata di quello che sono stati gli anni ’80. Si è parlato con Jo Squillo dello scoppio del fenomeno punk in Italia, con Antonio Cabrini dei volti che sono diventati le icone della serie A di quegli anni, ed è stato il cinema a fare da fil rouge, attraverso la voce di Silvio Soldini.

Ma gli anni ’80 sono stati ricordati anche per la presenza sempre più importante della pubblicità ed a portare la propria testimonianza è stata Bauli, la storica azienda che dal 1922, racconta ogni anno la magia del Natale.

La lezione speciale “Around ‘80s” è stata ospitata nella sede dell’IQOS Embassy di Milano, nuovo concept store dedicato alla presentazione e alla vendita dell’avveniristico dispositivo iQOS, primo esempio di una nuova categoria di prodotti basati sul principio del riscaldamento del tabacco, in alternativa alla combustione e al fumo di sigaretta, frutto di 15 anni di ricerca e sviluppo del gruppo Philip Morris International.