Baby il teen drama italiano di Netflix arriva il 30 novembre (video)

baby

Baby su Netflix dal 30 novembre un teen drama ispirato al caso dei Parioli di Roma

La seconda serie tv originale Netflix

Arriva su Netflix il prossimo 30 novembre, Baby seconda serie tv originale italiana delle piattaforma, prodotta da Fabula Pictures, di cui ci viene mostrato un nuovo teaser trailer e alcune immagini della prima stagione composta da 6 episodi.

Tanti volti famosi della tv e del cinema italiano come Isabella Ferrari, Claudia Pandolfi, Paolo Calabresi faranno da “chioccia” ai giovani come Benedetta Porcaroli o Alice Pagani.

Baby è liberamente ispirata al caso delle baby prostitute del quartiere Parioli di Roma, figlie della Roma bene, di famiglie benestanti in un quartiere di Roma per lo più popolato da famiglie agiate, che per avere un oggetto in più, un po’ di soldi in più o per puro desiderio di potere, si concedevano a uomini facoltosi.

Però non è il racconto del fatto di cronaca, non è una serie d’inchiesta nè un drama incentrato sulle implicazioni politico-sociali di questa vicenda. Baby prende il caso e lo lascia sullo sfondo per parlare delle problematiche degli adolescenti di oggi, delle dinamiche di questi ragazzi, di cosa li spinge a vendere il proprio corpo. O almeno questo è quello che ci è stato raccontato fin dall’annuncio del progetto.

La serie segue le vicende di un gruppo di adolescenti del quartiere Parioli che sfidano la società ricercando la propria identità e indipendenza, sullo sfondo di amori proibiti, pressioni familiari e segreti condivisi. Adolescenti con un disperato bisogno d’amore. Adulti in cerca d’affetto. Baby è soprattutto una storia di amore e incomprensioni, romantica e dark allo stesso tempo.

Ogni personaggio intraprende il suo viaggio, alla ricerca dell’amore e della felicità.

Le sei puntate sono state scritte dai GRAMS un nuovo collettivo di scrittori composto da cinque giovani autori: Antonio Le Fosse, Eleonora Trucchi, Marco Raspanti, Giacomo Mazzariol e Re Salvador. Gli scrittori Isabella Aguilar Giacomo Durzi si sono uniti al gruppo contribuendo, con la loro visione, al racconto della vicenda.

Baby sarà rilasciata contemporaneamente in tutto il mondo il prossimo 30 novembre su Netflix

Per andare da A a B passereste prima per C? Se si perchè? e D? Non rischia di offendersi se non gli facciamo nemmeno un saluto? Ma soprattutto, che razza di bio è questa? Siete sicuri di volere una biografia? Mi trovate su Fb/tw/G+/pinterest/instagram/linkedIn come Riccardo Cristilli, il modo più semplice per farvi i fa....ehm conoscermi meglio. Per comunicati, eventi, news sulle serie tv scrivete a riccardo.cristilli@gmail.com o info@dituttounpop.it