Bake Off Italia, venerdì il gran finale con Antonino Cannavacciuolo quarto giudice

Bake off italia

Bake Off Italia venerdì 29 novembre il gran finale. Chi sarà il vincitore?

Antonino Cannavacciuolo quarto giudice accanto a Ernst Knam, Clelia D’onofrio e Damiano Carrara

Dopo una cavalcata iniziata a fine agosto e un crescente riscontro di pubblico, con puntate che hanno sfiorato il milione di spettatori senza dimenticare le varie repliche e lo streaming di DPlay, con un 7% di share di pubblico femminile, arriva venerdì 29 novembre la finale della settima stagione di Bake Off Italia – Dolci in Forno.


Il Cooking show targato BBC, prodotto da Banijay Italia per Discovery Italia, e condotto da Benedetta Parodi arriva così alla resa dei conti per i 4 finalisti Riccardo, Martina, Hasnaa e Rong..  

Sfida dopo sfida, è arrivato il grande giorno a Villa Borromeo d’Adda ad Arcore (MB). I giudici Ernst Knam, Clelia D’onofrio e Damiano Carrara metteranno alla prova i concorrenti rimasti in gara, chiedendo loro la perfezione. Dopo 13 episodi verrà assegnato il titolo di Miglior pasticcere amatoriale d’Italia.

Ospite dell’ultima puntata e quarto giudice sarà lo chef Antonino Cannavacciuolo.

Nella prova creativa i finalisti dovranno preparare un dolce con gli ingredienti dello chef: sale, olio, ricotta e limoni di Sorrento. Terminati gli assaggi, i giudici decreteranno il primo eliminato.

Nella prova tecnica i concorrenti rimasti dovranno replicare un dolce al piatto firmato Cannavacciuolo: Dessert cocco, arachidi e ananas. Fondamentale sarà la resa estetica, la precisione nella cottura dell’ananas e la finitura della rigatura del cocco.

Infine, gli ultimi 2 pasticceri che resteranno in gara si contenderanno il titolo nell’ultima prova a sorpresa, dedicata alle ricette che potrebbero essere presenti nel libro in palio per il vincitore. La proclamazione del vincitore avverrà come da tradizione fuori dal tendone.

Su Dplay, il servizio OTT di Discovery Italia, sarà possibile rivedere sempre e ovunque, attraverso differenti device e in modalità gratuita on demand, le puntate del programma dopo la messa in onda.