Nuovi Progetti: CBS ordina Salvation di Alex Kurtzman per l’estate 2017

CBS ordina Salvation

Nuovi progetti: CBS ordina Salvation, 13 episodi per un thriller sci-fi che andrà in onda nell’estate 2017.

Dopo qualche giorno dall’annuncio della cancellazione di BrainDead e American Gothic, CBS ha annunciato una nuova serie che andrà a riempire l’estate 2017 del canale, e che farà compagnia alla terza stagione di Zoo. Si tratta di Salvation, che CBS ha ordinato direttamente a serie, i cui 13 episodi saranno prodotti dalla Secret Hideout di Alex Kurtzman (Fringe) con CBS Television Studios.


Come gli altri drama estivi di CBS, anche questa serie seguirà il modello di produzione che prevede un costo delle licenze più basso per CBS, recuperato poi con le vendite internazionali e nazionali sui servizi streaming americani (a qualche giorno dalla messa in onda su CBS). Probabilmente questa serie sarà rilasciata da Amazon in USA, con cui il canale l’anno scorso ha stretto un accordo triennale per le sue serie estive.

Salvation racconta di uno studente del MIT e di un famoso informatico che porteranno una loro recente scoperta al Pentagono: un asteroide tra sei mesi si schianterà sulla Terra. Sarà una serie molto serializzata, con gli elementi del thriller sceneggiata da Liz Gruger e Craig Shapiro. La serie era già stata proposta a CBS nella stagione 2013/14.

ABC sviluppa il sequel del film Nemico Pubblico di Tony Scott

ABC sta sviluppando il drama Enemy of the State (Nemico Pubblico), il sequel dell’omonimo film del 1998 di Tony Scott con Will Smith e Gene Hackman. La serie sarà prodotta dal creatore di CSI, Jerry Bruckheimer e ABC Studios. Sceneggiata da Morgan Davis Foehl (Blackhat), la serie sarà ambientata vent’anni dopo la conclusione del film. Quando una spia della NSA sarà accusata di aver rivelato informazioni privilegiate, un avvocatessa dovrà far squadra con un agente del FBI per fermare una cospirazione che minaccia di rivelare oscuri segreti. Enemy of the State sarà prodotta da Foehl, Jerry Bruckheimer, Jonathan Littman e KristieAnne Reed.

ABC sviluppa Head Games prodotto da Viola Davis

ABC sta sviluppando Head Games, un thriller prodotto da Chuck Rose, Viola Davis per ABC Studios. La serie, sceneggiata da Rose si basa sul suo omonimo libro e racconta del dott. Jonah Hoffman, uno psichiatra che sarà reclutato dal governo come spia, allo scopo di fornire importanti dettagli su uno dei suoi pazienti, che potrebbe essere una minaccia per la sicurezza nazionale.

Nuovi progetti flash:

  • NBC ha acquistato un progetto, con una forte penalità, dal titolo Last Hope, un drama prodotto da Lee Child, Andrew Dettman per EuropaCorp Television e Universal TV. Sceneggiato da Dettman la serie racconterà di Hope Wesson, un ex investigatore dell’esercito, molto addestrato e diseredato che sarà messo a capo di un team di “eroi caduti” per assicurare giustizia alle persone lasciate da sole con i loro problemi.
  • FOX sta sviluppando una comedy prodotta da Erin Foster e Greg Berlanti. Il progetto senza titolo, sceneggiato da Foster, racconta di una donna che andrà a vivere con il suo promesso sposo, per poi scoprire che è gay. Ma i due ormai sono così uniti che continueranno a vivere insieme da amici.
  • Sempre FOX sta sviluppando B Team, una comedy con protagonista Andrew Bachelor, una star di Vine, King Bach. La serie racconta di un ex militare della marina che avrà difficoltà a riadattarsi alla vita da civile, e formerà quindi un team di mercenari dalle capacità discutibili, chiamato “Badass Taskforce of Elite Assault Mercenaries.” Sfortunatamente, il team non è composto da “elite”, sono persone normali che si ritroveranno a proteggere gli indifesi e la legge.
  • L’attrice di Pretty Little Liars, Tammin Sursok e il produttore Sean McEwen produrranno una comedy dal titolo Aussie Girl che si ispira alla vita dell’attrice. La storia partirà la carrierà della protagonista in Australia prenderà una brutta piega che costringerà l’attrice a spostarsi nel mondo ossessionato dai selfie di Los Angeles.