Colpo ABC, ordinata una comedy con Kelsey Grammer e Alec Baldwin

comedy abc

Kelsey Grammer e Alec Baldwin protagonisti di una comedy ABC dal creatore di Modern Family

ABC piazza il colpo. Ordinata direttamente a serie senza passare per lo sviluppo di un pilot una comedy con Alec Baldwin e Kelsey Grammer due volti storici della tv, entrambi vincitori di Emmy ed entrambi protagonisti di comedy.

Alec Baldwin è stato a lungo protagonista di 30 Rock mentre Kelsey Grammer prima di Cin-Cin e poi del suo spinoff Frasier. Recentemente il primo è tornato alla ribalta con la sua imitazione di Donald Trump nel Saturday Night Live. I due si sono incrociati in 30 Rock dove Grammer ha interpretato se stesso.

Come se non bastassero i due attori protagonisti, a scrivere la serie c’è il co-creatore di Modern Family titolo storico della rete chiuso dopo 11 stagioni lo scorso anno, Chris Lloyd che collabora con Vali Chandrasekaran. Il progetto, ancora senza titolo, è una comedy multi-camera prodotto dalla 20th Television e sarà pronto per la stagione 2021-22.

La nuova serie tv comedy vedrà al centro tre uomini, di cui interpretati da Grammer e Baldwin, che erano coinquilini quando avevano vent’anni ma poi si sono separati a causa dei rispettivi caratteracci, della loro voglia di prevalere, di forme di egoismi tossici. Decenni dopo i 3 si ritrovano per provare di nuovo a vivere la vita che hanno sempre voluto. Baldwin e Grammer saranno anche produttori della serie e la curiosità è tutta adesso sul terzo nome che dovrà comunque avere intorno ai 60 anni come gli altri due.

Grammer ha lavorato con Lloyd per 11 stagioni in Frasier per poi ritrovarsi nel 2007 in Back To You una comedy flop durata solo 17 episodi, realizzata dalla coppia Lloyd e Levitian prima di passare a Modern Family. Chandrasekaran in passato ha lavorato a 30 Rock, quindi con Baldwin ed era tra i produttori di Modern Family.

ABC dopo aver dominato per anni il settore delle single-camera, si sta quindi spostando verso le multi-camera con nomi famosi visto anche l’arrivo in primavera di Call Your Mother con Kyra Sedgwick, sempre nello stesso formato.

Fonte deadline