Lorella Cuccarini e Heather Parisi: il singolo Tanto Tempo Ancora, sigla di Nemicamatissima: Testo e audio

Lorella Cuccarini e Heather Parisi Tanto Tempo ancora testo e video

Lorella Cuccarini e Heather Parisi: in uscita oggi, 2 dicembre, “Tanto Tempo Ancora, il singolo che sarà la sigla dello show NemicAmatissima, in onda stasera e domani su Rai 1

Lorella Cuccarini e Heather Parisi – Esce oggi, venerdì 2 dicembre, “Tanto tempo ancora” il singolo di Lorella Cuccarini e Heather Parisi che è la sigla di apertura del programma tv “Nemicamatissima” in onda su Rai1  in una doppia serata – evento il 2 e il 3 dicembre.


Lorella Cuccarini e Heather Parisi tornano insieme, 30 anni dopo, con un brano inedito pop EDM creato appositamente per questa reunion in cui si confrontano gli stili delle due icone degli anni 80, il singolo è disponibile su iTunes, Apple Music e Spotify.

Lorella Cuccarini e Heather Parisi – Tanto Tempo ancora: audio

Lorella Cuccarini e Heather Parisi – Tanto Tempo ancora: Testo

Morde morde mele verdi (?), asciuga i sogni suoi
e gli asciuga qui (dove?)
stanotte proprio qui
e dai di cica-cica
risciacqua l’acqua e corre per venire qui (dove?)
stanotte proprio qui

Dai che va come un martello
e la notte volte
sta voltando qui (dove?)
a terra proprio qui (ma chi? chi?)

Basta un po’ di sugar-sugar
all’ombra di un respiro
ti starà vicino, sì (chi?)
questo è il momento, sì

Cuccarini: E’ la notte che volevi
che hai cercato ed aspettavi
dove è ancora possibile tutto
e ti senti già libero come un gatto

Parisi: dream
for a story to begin
so my dreams are still on my face
and finally running my way

Questa notte, non ti tradirà
It’s a boy…
quando gira il vento credici
può cambiare anche per te

Living togheter

E’ tanto tempo ancora
per disfare il mondo
per cercare in fondo una ragione di più
per contar le stelle
per mutare pelle
non buttarlo via

Never betrays
nella notte, quando gira il vento credici
può cambiare anche per te

Living togheter

E’ tanto tempo ancora
per disfare il mondo
per cercare in fondo una ragione di più
per contar le stelle
per mutare pelle
tanto tempo ancora
non buttarlo via

Tanto tempo ancora
per rifare il mondo
per girare intorno
non capire chi sei
puoi volare basso
puoi cambiare passo
non buttarlo via