David di Donatello 2017 nomination: Indivisibili e La Pazza gioia tra i film con più candidature

david di donatello

David di Donatello 2017 tutte le candidature. La serata di premiazione in diretta su Sky Uno, Sky Cinema Uno, Sky Arte e in chiaro su Tv8 presentata da Alessandro Cattelan. Dal 20 Marzo si accende Sky Cinema David di Donatello con la prima tv di Lo chiamavano Jeeg Robot

17 candidature a testa per Indivisibili di Edoardo De Angelis e La Pazza Gioia di Paolo Virzì ai David di Donatello 2017, i primi senza lo storico presidente Gian Luigi Rondi.


E’ questo l’esito delle nomination ai David di Donatello 2017 annunciati, almeno per le candidature più importanti, in diretta su Sky. Sky che proverà a bissare il successo della prima edizione trasmettendo lunedì 27 marzo la serata di premiazione dei 61° David di Donatello, in onda su Sky Cinema Uno, Sky Uno, Sky Arte e in chiaro su Tv8, oltre che su Sky Cinema David di Donatello con la cerimonia che partirà alle 21:15, preceduta dalle immagini del red carpet. La serata sarà nuovamente condotta da Alessandro Cattelan.

Sky Cinema David di Donatello al canale 304 – I Titoli

Come per gli Oscar, oltre che per la cerimonia, fa il bis anche il canale dedicato ai David. Al canale 304 (quello che fino al 5 marzo ospita Sky Cinema Oscar HD) dal 20 marzo arriverà Sky Cinema David di Donatello HD con oltre 60 titoli premiati tra cui il vincitore dello scorso anno Lo chiamavano Jeeg Robot di Gabriele Mainetti, in onda lunedì 20 marzo su Sky Cinema Uno HD alle 21:15 e sul canale dei David alle 21:45. Tra gli altri titoli presenti ci saranno Perfetti Sconosciuti, Il Racconto dei Racconti, S is For Stanley, Non essere Cattivo, Youth, Il Ladro di Bambini, Il Divo, Ricomincio da Tre, Il Grande Cocomero e molti altri ancora. Una selezioni di titoli sarà inserita anche su Sky On Demand.

David di Donatello 2017 – Le nomination

Miglior film
Fai Bei Sogni di Marco Bellocchio
Fiore di Claudio Giovannesi
Indivisibili di Edoardo de Angelis
La pazza gioia di Paolo Virzì
Veloce come il vento di Matteo Rovere

Miglior regia
Marco Bellocchio per Fai Bei Sogni
Claudio Giovannesi per Fiore
Edoardo de Angelis per Indivisibili
Paolo Virzì per La pazza gioia
Matteo Rovere per Veloce come il vento

Miglior regista esordiente
Michele Vannucci per Il più grande sogno
Marco Danieli per La ragazza del mondo
Marco Segato per La pelle dell’orso
Fabio Guaglione e Fabio Resinaro per Mine (La nostra intervista esclusiva ai registi)
Lorenzo Corvino per Wax: We are the X

Miglior attrice protagonista
Dapne Scoccia per Fiore
Angela e Marianna Fontana per Indivisibili
Valeria Bruni Tedeschi per La pazza gioia
Micaela Ramazzotti per La pazza gioia
Matilda de Angelis per Veloce come il vento

Miglior attore protagonista 
Valerio Mastrandrea per Fai bei sogni
Michele Riondino per La ragazza del mondo
Sergio Rubini per La stoffa dei sogni
Toni Servillo per Le confessioni
Stefano Accorsi per Veloce come il vento

Miglior attore non protagonista
Valerio Mastrandrea per Fiore
Massimiliano Rossi per Indivisibili
Ennio Fantastichini per La stoffa dei sogni
Pierfrancesco Favino per Le Confessioni
Roberto De Francesco per Le ultime cose

Miglior attrice non protagonista
Antonia Truppo per Indivisibili
Valentina Carnelutti per La pazza gioia
Valeria Golino per La vita possibile
Michela Cescon per Piuma
Roberta Mattei per Veloce come il vento

Miglior film straniero
Animali notturni di Tom Ford
Captain Fantastic di Matt Ross
Lion di Garth Davis
Paterson di Jim Jarmusch
Sully di Clint Eastwood

Per tutte le candidature visitate il sito www.daviddidonatello.it mentre per le informazioni sulla programmazione di Sky Cinema David di Donatello il sito www.skycinema.it/david,