E Poi C’è Cattelan ritorna dal 22 gennaio su Sky Uno HD dal lunedì al venerdì

E poi c'è Cattelan

E Poi C’è Cattelan su Sky Uno HD

Rovazzi, i Maneskin, Frank Matano, Ghali, Antonia Klugman saranno tra i primi ospiti. Immancabile lo sketch d’apertura di stagione con Cesare Cremonini

Torna dal 22 gennaio su Sky Uno HD E POI C’E’ CATTELAN, il late show condotto da Alessandro Cattelan giunto alla quinta edizione. Il one man show torna in TV con un appuntamento quotidiano in onda dal lunedì al venerdì in seconda serata, una programmazione che permetterà ad Alessandro di dedicare anche quest’anno sempre più spazio ai “temi del giorno” e all’attualità, sempre nella chiave ironica e leggera di #EPCC, attingendo da tendenze, tormentoni sui social e novità al centro dell’attenzione mediatica.

Gli ospiti restano l’elemento centrale dello show, che in quattro anni si è accreditato come realtà di culto nel panorama dell’intrattenimento televisivo e ha accolto nomi del cinema, dello sport e della musica in uno “spazio libero” dove non ci si prende sul serio e che grazie alla complicità di Alessandro permette di mettersi davvero in gioco. Tra gli ospiti attesi in questa edizione GiorgiaJean Paul Gaultier, Zerocalcare, i Måneskin, Francesca Michielin, Fabio Rovazzi, Antonia Klugmann, Ghali, Frank Matano e Massimo Popolizio, Beatrice Venezi, Pierfrancesco Favino, Ruggero Pasquarelli, Elettra Lamborghini, Jake La Furia, Regina Baresi e molti altri. A lanciare la prima puntata, come gli anni scorsi, sarà Cesare Cremonini, protagonista con Alessandro dell’ormai tradizionale sketch di apertura di stagione e vero e proprio portafortuna di #EPCC.

Le puntate quotidiane proporranno mezz’ora di puro divertimento e leggerezza, tra interviste, canzoni, rubriche, gaggiochi in studio e rivisitazioni musicali. Altro pilastro dello show è la musica, e a scandire i tempi saranno anche quest’anno gli Street Clerks, che tornano ad essere la spalla perfetta del conduttore.

Sono tantissimi gli ospiti che Cattelan ha accolto nelle prime quattro edizioni e “sottoposto” ad interviste e giochi, attingendo anche dal panorama internazionale con Robbie Williams e un imperdibile cameo di Ben Stiller in stile Zoolander. Della scena italiana., ad essersi sottoposti agli ironici trattamenti di Cattelan Laura Pausini, Cesare Cremonini, Francesco De Gregori, Marco Mengoni, Fedez, J-Ax, Max Pezzali, Malika Ayane, Mika, Patty Pravo, Nina Zilli, Francesca Michielin, Francesco Renga, Elio e le Storie Tese, solo per citarne alcuni. Le star del cinema italiano Carlo Verdone, Antonio Albanese, Marco Giallini, Valerio Mastandrea, Miriam Leone, Marco D’Amore, Stefano Accorsi, Claudio Santamaria, Alessandro Borghi, Luca Marinelli, gli sportivi Roberta Vinci, Maurizia Cacciatori, Siniša Mihajlović, Zanetti, Vieri, Bonucci, Gallinari, Claudio Marchisio, Mancini e il campione Valentino Rossi, fino al mondo della TV e della cultura pop, con Pif, Fabio Volo, Fabio De Luigi, Geppi Cucciari, Biggio e Mandelli, Favij, Maccio Capatonda.

Le dichiarazioni dalla conferenza stampa:

Alessandro Cattelan: “Voglio iniziare dicendo che nessuno mi ha chiesto di fare Sanremo [ride]. L’approccio di questa quinta stagione un po’ è quello di sempre ma sarà meno scanzonato. #EPCC è partito con la prima stagione come se fosse un regalino della rete, invece poi è andata bene e siamo alla quinta stagione. Siamo il late night più longevolo degli anni 2000. Tra gli ospiti di quest’anno avremo Bruno Vespa e stiamo trattando su cosa fare. Viene perchè sta per uscire il suo libro; è un personaggio un po’ diverso dalla normalità, che magari apre una nuova fetta di ospiti di #EPCC. Faremo anche con lui, come fatto con Bobo Vieri, il bomber advisor[…] Gli sportivi sono la categoria come mi piace di più avere; hanno sempre molto di interessante da raccontare.”