Finite le riprese de Il Silenzio dell’acqua il “remake” di Broadchurch di Canale 5

il silenzio dell'acqua

Il Silenzio dell’acqua la fiction di Canale 5 ispirata a Broadchurch arriverà in primavera in tv

Si è chiuso il set de Il Silenzio dell’acqua, dopo 13 settimane di riprese che si sono svolte in un piccolo borgo costiero nei pressi di Trieste che fa da ambientazione alla serie.

Il Silenzio dell’acqua, prodotto da RTI e Velafilm, diretta da Pier Belloni, dovrebbe andare in onda nella primavera 2019 su Canale 5. Il silenzio dell’acqua è la versione italiana di Broadchurch grande successo inglese con Oliva Coleman e David Tennant che ha già avuto anche una sua versione americana. A interpretare i due protagonisti saranno Giorgio Pasotti e Ambra Angiolini e già leggendo la descrizione della trama è evidente il riferimento con la serie inglese, seppur con tutte le differenze del caso.

Il Silenzio dell’Acqua, che andrà in onda diviso in 4 prime serate, è ambientato in un piccolo borgo costiero vicino a Trieste e anche qui, come in Broadchurch, siamo lontani dalla grande città, dai classici centri italiani e a ridosso del mare. La piccola cittadina è sconvolta dalla scomparsa di una ragazza di 16 anni.

Le indagini sono guidate da  Luisa Ferrari (Ambra Angiolini) della Omicidi di Trieste e da Andrea Baldini (Giorgio Pasotti), vice questore locale. I due hanno un approccio alle indagini diverse ma saranno costretti a collaborare per risolvere il caso e finiranno per scoprire i segreti che questa piccola cittadina e i suoi abitanti nascondono.

La serie è stata girata tra Trieste, Duino e Muggia ed è una coproduzione RTI – Velafilm, realizzata con il sostegno del MIBACT e FVG Film Commision. Nel cast, accanto ad Ambra Angiolini e Giorgio Pasotti, troviamo anche Valentina D’Agostino, Carlotta Natoli, Fausto Sciarappa, Thomas Trabacchi, Camilla Filippi, Mario Sgueglia, Diego Ribon, Claudio Castrogiovanni, Giordano De Plano, oltre ai giovani Sabrina Martina, Caterina Biasol e Riccardo Maria Manera.

Per andare da A a B passereste prima per C? Se si perchè? e D? Non rischia di offendersi se non gli facciamo nemmeno un saluto? Ma soprattutto, che razza di bio è questa? Siete sicuri di volere una biografia? Mi trovate su Fb/tw/G+/pinterest/instagram/linkedIn come Riccardo Cristilli, il modo più semplice per farvi i fa....ehm conoscermi meglio. Per comunicati, eventi, news sulle serie tv scrivete a riccardo.cristilli@gmail.com o info@dituttounpop.it