Freeform sviluppa Joyland, basato sul romanzo di Stephen King – Notizie serie tv 1 novembre

0
Joyland

Notizie serie tv 1 novembre – Nuovi Progetti: Freeform sta sviluppando Joyland, un teen drama tratto dal romanzo di Stephen King

Freeform sta sviluppando la serie Joyland, tratta dall’omonimo romanzo di Stephen King e prodotta da Chris Peña (Jane the Virgin), Cyrus Nowrasteh e Bill Haber. La serie racconta la storia di Devin, uno studente al college che accetterà un lavoro estivo in un parco divertimenti nel Nord Carolina. Lì dovrà confrontarsi con le conseguenze di un omicidio efferato e con un bambino che sta per morire, due eventi che gli cambieranno la vita per sempre.

 

Peña e Nowrasteh saranno sceneggiatori del pilot e produttori. Haber sarà produttore per la Ostar Productions, che in passato ha prodotto serie The CW come Beauty and the Beast e Valor, e la serie TNT, Rizzoli & Isles.

Josh Whitehouse nel cast del prequel di Il Trono di Spade

ABC sviluppa una comedy con Hannah Simone di New Girl, basata sulla sua vita

ABC sta sviluppando una comedy single-camera che avrà come protagonista Hannah Simone, l’attrice famosa per il suo ruolo in New Girl. La serie si ispira alla famiglia di Hannah Simone, che sarà produttrice della serie insieme al produttore di New Girl, Matt Fusfeld e con Alex Cuthbertson.

La serie racconterà la vita di Hannah, una donna single sulla trentina che svilupperà un rapporto più stretto con il padre quando divorzierà dalla madre.

Notizie serie tv 1 novembre: BBC America ordina The Watch

BBC America ha ordinato la serie The Watch, una serie basata sui romanzi di Terry Pratchett della serie “Mondo Disco” (Discworld in inglese). Si tratta di una serie composta da sei episodi descritta come un thriller punk rock ambientata a City Watch, dove sono ambientati i romanzi.

La serie racconterà la storia di poliziotti che combattano per una città nel caos, sia nel passato che nel futuro. Nella serie ci saranno parecchi personaggi dei libri, come il capitano Sam Vimes, Lady Sybil Ramkin, Carrot Ironfoundersson, Angua e Cheri.

La serie è scritta da Simon Allen (I Moschettieri) e prodotta da BBC Studios con Narrativia (la casa di produzione di Pratchett).

Notizie serie tv 1 novembre – Nuovi progetti Flash

Leslie Odom Jr sarà il protagonista di una serie, ancora senza titolo, che ABC ha appena messo in sviluppo e che sarà prodotta da Kerry Washington (Scandal) e ABC Studios.

Scritta da Saladin K. Patterson, la serie racconta di Leslie (Odom) e Hope una coppia di pastori in una piccola e nuova chiesa multiculturale di Los Angeles. Grazie a dirette streaming e libri i due diventano esperti nel radunare persone di razze, generi e orientamenti sessuali diversi. Ma incontrano grosse difficoltà quando si tratta di riunire i componenti della loro famiglia.

  • Notizie serie tv 1 novembre – Casting FlashABC sta sviluppando Work Wife, una comedy multi-camera scritta da Michael Ian Black che si ispira al rapporto d’amicizia tra Kelly Ripa e Ryan Seacrest. Work Wife racconta le dinamiche di questa “coppia lavorativa”, i limiti di questo rapporto e come influenza la loro vita personale.
  • FOX sta sviluppando un dramedy dal titolo Let’s Spend the Night Together, che si ispira alla serie francese Quadras. La serie è scritta da Tom Kapinos (Californication) è prodotta da 20th Century FOX. La prima stagione della serie sarà ambientata nell’arco di una notte durante un matrimonio. Col passare degli episodi ci saranno delle rivelazioni sugli ospiti, sia nel presente che nel passato. La serie esplorerà i legami affettivi, le amicizie e le famiglie in punti differenti della loro vita.
  • ABC ha in cantiere un drama dal titolo Maybe You Should Talk to Someone, prodotto da Maggie Friedman (No Tomorrow) e Eva Longoria. Scritta da Friedman, la serie racconta di una psicologa che dopo anni passati ad aiutare altre persone, adesso si ritrova in mezzo a una crisi, ed è lei ad aver bisogno d’aiuto.
  • NBC sta sviluppando Einstein, una serie che si basa sull’omonima serie tedesca, prodotta da Michael Reisz, Carol Mendelsohn e Tariq Jasil per Universal TV. La serie racconterà la storia di un discendente illegittimo di Albert Einstein, che reclutato nella polizia, userà le sue abilità per risolvere casi molto complessi.
Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata ossessione, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno, forse... vabbè chi le conta più ormai. Per info e comunicati: info@dituttounpop.it