Gillian Anderson molla tutto: addio a X-Files e American Gods

Gillian Anderson
- Pubblicità -

Gillian Anderson lascia X Files e American Gods

Ormai era chiaro da tempo ma Gillian Anderson lo ha voluto ribadire: lascerà sia X-Files che American Gods.

Perchè lascio X Files? Ci sono tante cose che voglio fare nella mia vita e nella mia carriera. E’ stato un personaggio straordinario, ma ci sono tante cose da fare e non ho voglia di essere legata a farne una sola” “Sono seria ho finito” ha ribadito Gillian Anderson.

- Pubblicità -

Il creatore Chirs Carter ha tra l’altro rassicurato tutti dicendo che non ci sarà un X-Files fatto da lui senza Gillian Anderson. Inoltre il riscontro (almeno live) del pubblico americano non è stato dei migliori per questo nuovo ciclo di episodi, quasi a voler far capire ai produttori e a tutto il mondo dello spettacolo americano che un revival deve rimanere un caso isolato.

Per quanto riguarda il suo partner David Duchovny al momento ha un album in uscita e un tour promozionale a seguire. Inoltre durante l’estate tornerà dietro la macchina da presa e sarà alla regia di un film indipendente tratto dal suo libro Bucky F*cking Dent. In precedenza nel 2004 l’attore aveva diretto House of D con Robin William e Tea Leoni.

Anderson ha poi confermato i rumor di qualche settimana fa: senza Bryan Fuller e Michael Green non farà una seconda stagione di American Gods “Non farò più American Gods” ha ribadito l’attrice.

I due showrunner della serie hanno lasciato American Gods (in Italia su Amazon) per reagioni creative, in contrasto con la direzione e le pressioni della produzione Fremantle. Indubbiamente non sarà facile ripartire per chiunque prenderà in mano la serie considerando lo stile fortemente caratterizzato che Fuller ha dato alla serie e l’assenza di un personaggio iconico come quello di Anderson.

Cosa ci sarà nel futuro dei due attori di X-Files? al momento non è dato saperlo non resta che aspettare e vedere le novità in arrivo.

- Pubblicità -