Grande Fratello VIP da gennaio 2020 su Canale 5 con Alfonso Signorini, Wanda Nara e Pupo

Grande Fratello Vip

Grande Fratello Vip, da gennaio parte la nuova edizione su Canale 5 con Alfonso Signorini alla conduzione. Wanda Nara e Pupo opinionisti.

Doveva partire a ottobre, ma poi Mediaset ha comunicato che visto che la stagione autunnale stava andando così bene hanno deciso di spostare il Grande Fratello Vip a gennaio 2020. Oggi arriva la conferma del periodo di messa in onda, la data è variabile e se la storia insegna la scopriremo giusto a ridosso del debutto, e sono stati annunciati anche gli opinionisti.


Il reality, prodotto da Endemol Shine Italy, giunto alla quarta edizione nella sua versione celebrities, sarà condotto per la prima volta da Alfonso Signorini. La conoscenza delle dinamiche di gioco e l’esperienza nel mondo della televisione accumulata negli anni anche nei ranghi di Canale 5, sicuramente serviranno a Signorini per tenere le fila dello show, settimana dopo settimana.

Al suo fianco una coppia di opinionisti d’eccezione: Wanda Nara, moglie di Mauro Icardi e al centro di parecchie critiche negli ultimi anni. Ma la vera sorpresa è la conferma di Pupo (Enzo Ghinazzi), come opinionista. La partecipazione di Pupo viene dopo un ironica esperienza a Strafactor (lo show post X Factor con i non-talenti delle audizioni) dello scorso anno, approderà nella tv generalista, un posto sicuramente più adatto al suo personaggio.

Il nome di Pupo era già circolato nei mesi scorsi nelle pagine di Tvblog, e poco dopo era uscita l’indiscrezione su Dagospia che voleva Mauro Icardi nella sedia degli opinionisti. Evidentemente poi si è scelta la strada più semplice, sfruttando anche l’ondata pop creata da Wanda Nara che è già opinionista di Tiki Taka su Italia 1.

Saranno in grado di giudicare quello che succederà nella casa più spiata d’Italia? Lo scopriremo solo da gennaio. Così come non sappiamo il gruppo di concorrenti vip che varcherà la Porta Rossa, che per per ora top secret, ma non mancheranno le indiscrezioni nei prossimi mesi.